Iniziati incontri dell’amministrazione di Frascati con le periferie

0
821
Cocciano
Quartiere di Cocciano a Frascati
Cocciano
Quartiere di Cocciano a Frascati

L’Amministrazione Comunale di Frascati incontra le periferie. Sabato 26 luglio scorso alle ore 10,30 al Parco del Tirassegno di Macchia dello Sterparo, il Sindaco Alessandro Spalletta, il Presidente del Consiglio Comunale Gianluigi Peduto, il Consigliere delegato alla Cultura Francesca Neroni hanno incontrato i cittadini e i rappresentanti dei Comitati di Quartiere per parlare delle problematiche della periferia. Nel corso dell’incontro si sono affrontati numerosi argomenti tra cui l’utilizzo e la rivalutazione del Parco del Tirassegno; le proposte di modifica alla Delibera comunale di Frascati sul Danno Ambientale, avanzate dai Comitati di Quartiere; la maggiore vigilanza e il controllo del quartiere per la sicurezza dei cittadini e dei cantieri in opera; l’illuminazione pubblica; la manutenzione dei fossi demaniali che in caso di piogge torrenziali straripano.

«Abbiamo intenzione di avviare un dialogo costante e produttivo con tutte le periferie di Frascati, e ovviamente anche con le zone del Centro, per conoscere le esigenze dei cittadini, discutere con loro delle priorità e intervenire di conseguenza – dichiara il Sindaco di Frascati Alessandro Spalletta -. Averlo fatto già prima della pausa estiva è stato a mio avviso un importante segnale. Sabato al Parco del Tiro a Segno abbiamo incontrato tanti cittadini e abbiamo recepito le loro istanze e adesso sarà nostro compito tradurre in fatti concreti le loro richieste. Il prossimo incontro riguarderà le problematiche di Cocciano e mi auguro che, come avvenuto per Macchia dello Sterparo, siano tanti i cittadini presenti per trasmetterci la loro voglia di partecipazione e la loro passione».

Il nuovo appuntamento è previsto per sabato 2 agosto 2014 al Centro Anziani di Cocciano alle 11, in cui oltre a discutere delle problematiche del quartiere si parlerà nello specifico di Piazza Quirino Sulpicio di Cocciano; della Scuola Materna di Cocciano con la possibilità di prevedere un’entrata alternativa dei bambini quando c’è il mercato settimanale; del piano dei chioschi del Quartiere, per rendere la viabilità della zona più agevole e mettere i pedoni in sicurezza; della necessità di intervenire sulle case comunali per prevenire possibili occupazioni abusive.

Print Friendly, PDF & Email