Insieme per Mastrosanti sul caso Fiasco “Nessuno ha diritto di escludere altri”

0
904
mastrosanti_gizzi_d_uffizi
Franco D'Uffizi, Paola Gizzi e Roberto Mastrosanti (foto estrapolata dal profilo facebook della stessa Paola Gizzi)
gruppo_consiliare_insieme_per_mastrosanti_roberto_mastrosanti_paola_gizzi_franco_d_uffizi
I componenti del Gruppo consiliare Insieme per Mastrosanti presso il Comune di Frascati da sx a dx Franco D’Uffizi, Paola Gizzi e Roberto Mastrosanti (foto estrapolata dal profilo facebook della stessa Paola Gizzi)

E’ la volta degli esponenti del gruppo consiliare frascatano Insieme per Mastrosanti esprimersi su quello che è diventato il caso Fiasco. Roberto Mastrosanti, Paola Gizzi e Franco D’Uffizi hanno commentato così.

“Ognuno di noi valuta i mezzi di comunicazione, ma non riteniamo giusto – dichiarano in una nota i Consiglieri Comunali del gruppo Insieme per Mastrosanti a Frascati Roberto Mastrosanti, Paola Gizzi e Franco D’Uffizi – qualsiasi atteggiamento esclusivo di alcuni rispetto ad altri. Nel caso specifico Fiasco è maggiorenne e si assume certo la responsabilità di ogni suo comportamento nel merito del quale non entriamo, ripeto perché non ne sappiamo nulla. Personalmente – concludono gli esponenti del gruppo “Insieme per Mastrosanti” – e come gruppo non riteniamo ad oggi di doverci dolere di alcun comportamento tenuto dalla vostra testata nei nostri

Print Friendly, PDF & Email