Intesa su piano paesaggistico, Baldi “bene semplificazione”

0
765
Regione Lazio
Regione Lazio
Regione Lazio
Regione Lazio

POLITICA – Il Ministro dei Beni Culturali Massimo Bray e il presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti hanno firmato oggi al ministero di Piazza del Collegio Romano un protocollo d’intesa sul Piano territoriale paesaggistico regionale (Ptpr), principale
strumento urbanistico della Regione Lazio, sul quale pesano ben 20.000 osservazioni, di cui 4 o 5.000 che riguardano aree sensibili o ad alto contenuto di tutela. Grazie al protocollo si promuove una co-pianificazione del testo finale tra i due enti che dovra’ portare entro il 2014, questo l’impegno di Zingaretti e dell’assessore al Territorio Michele Civita, all’approvazione del Piano in Consiglio Regionale. La Regione potra’ delegare ai Comuni tutta la parte autorizzativa. Il Capogruppo della Lista Civica Nicola Zingaretti, Michele Baldi, dichiara che: “La co-pianificazione che quest’intesa permette, in collaborazione con il Mibac, determinerà tempi certi per l’approvazione del Ptpr in Consiglio. Vogliamo impiegarci massimo dodici mesi. La semplificazione che quest’approvazione porterà sarà notevole – sostiene Baldi – sostituendo i 29 piani attualmente presenti sul territorio. Se i Comuni lo adotteranno non ci sarà più il passaggio di verifica alla Regione. Una vera rivoluzione per il settore, grazie a un’amministrazione lungimirante ed efficiente”.

Print Friendly, PDF & Email