Judo Frascati, 5 cadetti in gara a Catania

Asd Judo Frascati, cinque Cadetti hanno partecipato al Gran Prix “Dynamic Cup” di Catania. Nicola Moraci parla della loro trasferta siciliana

0
33
cadetti_judo_frascati_catania
5 atleti del Judo Frascati in gara a Catania

Un lungo viaggio per presenziare ad una importante manifestazione. Cinque ragazzi della classe Cadetti dell’Asd Judo Frascati hanno partecipato al Gran Prix nazionale della “Dynamic Cup” di Catania. Una prova con atleti provenienti da tutta Italia in cui i cinque ragazzi del club tuscolano, guidati dal maestro Nicola Moraci (tra l’altro siciliano di Messina, anche se ormai frascatano d’adozione), hanno fatto in ogni caso un’importante esperienza pur senza ottenere risultati di grande rilievo. “Nella categoria dei 50 chili ha gareggiato il nostro Alessio Mariotti che ha vinto il primo incontro per leva e poi ha perso al secondo turno – racconta Moraci – Nella categoria dei 66 chili avevamo due atleti che hanno fatto lo stesso identico percorso: sia Edoardo Crudele che Flavio Favorini hanno vinto con uno splendido ippon il primo incontro e poi hanno ceduto in quello successivo senza essere ripescati. Nella categoria dei 73 chili, Alfonso Licenziato è stato quello che è andato più lontano: ha vinto con autorevolezza i primi due incontri, ma nel terzo ha dovuto interrompere la sua corsa e poi non è riuscito a vincere nemmeno il successivo match di ripescaggio, concludendo comunque con un positivo settimo posto personale. Infine nella categoria degli 81 chili, Andrea Casagrande è stato sconfitto al primo turno. Per tutti i nostri ragazzi, in ogni caso, la prova di Catania è stata importante per arricchire il proprio bagaglio di esperienza: fatta eccezione per Licenziato, infatti, gli altri erano praticamente alla prima gara di questo spessore, poi va considerato che abbiamo scelto di andare con un pulmino e quindi anche il lungo viaggio si è fatto sentire sul tatami. Comunque si cresce anche in questa maniera, oltre che con la costanza del lavoro in palestra”. Il prossimo appuntamento in programma per questi e altri ragazzi sarà il 26 e 27 ottobre prossimi quando ci sarà il “Trofeo Città di L’Aquila” dedicato alle classi Cadetti ed Esordienti A e B.

Print Friendly, PDF & Email