Karate Frascati, solo due terzi posti per Farina e Di Pietro a Cervia

0
1749
Karate Frascati
Karate Frascati
Karate Frascati
Karate Frascati

SPORT – Un bottino meno ricco del solito in una gara comunque scomoda. Il Karate Frascati è tornato da Cervia, dove sono andati in scena icampionati italiani agonisti individuali con i due bronzi conquistati da Marco farina e da Paolo Di Pietro, entrambi nel combattimento. L’anno scorso era andata meglio con un oro e un argento. “Non ci possiamo comunque lamentare – dice il maestro Salvatore Canto – anche se le cose potevano andare molto meglio”. Due terzi posti che comunque sembrano un risultato meno importante per una società abituata a vincere in lungo e in largo. “E’ vero – ammette Canto –

, i ragazzi hanno commesso qualche errore di troppo sbagliando le distanze e la scelta del tempo negli attacchi. Questo ha permesso agli avversari di organizzarsi e di portare a casa il punto”. Quinto posto, invece, per il più piccolo della spedizione, Lorenzo Di Mattia, bravo comunque a piazzarsi ai piedi del podio nel kata. “Bisogna dire che il ragazzino ha dimostrato di saperci fare, è stato molto bravo sul piano tecnico pagando alla fine qualcosa sul piano fisico. Bene così, – conclude Canto – davvero”. Prossimo appuntamento in agenda i campionati italiani a squadre e ragazzidi Riccione, evento al quale la società tuscolana si presenterà in forze e punterà senza mezze misure al massimo risultato.

Print Friendly, PDF & Email