L’ Artena vince sul campo del Tor Sapienza

Nel campionato di Serie D il Tor Sapienza è stato superato dalla Vis Artena con il punteggio di 1-3: Delgado, Sabelli e Pagliaroli i marcatori rossoverdi

0
61
piergiorgio_sabelli
Piergiorgio Sabelli

Uno dei grandi protagonisti di Tor Sapienza Vis Artena, Piergiorgio Sabelli, il quale ha segnato un gol fantastico, quello del 2 a 0: “Il gol è stato importante e bellissimo, ma metto davanti la squadra poi la prestazione personale. Mi sono trovato bene la palla in mezzo ai piedi, non c’ho pensato due volte, ho calciato di sinistro, anche se non è il mio piede preferito, e ho trovato un gran gol, ma la cosa più importante era andare sul 2 a 0 e gestire la partita con un po’ più di tranquillità. Loro sono stati bravi a fare il 2 a 1, ma rispetto ad altra partite abbiamo mantenuto la calma e la tranquillità e abbiamo trovato il 3 a 1 e da lì in poi la gara è stata in discesa”. Approccio rabbioso come ci si poteva attendere: “Rispetto alle partite precedenti abbiamo avuto una cinicità maggiore sottoporta. Allenamento dopo allenamento stiamo migliorando nel palleggio”.   Al 4’ punizione di Delgado che termina ampiamente al lato. Al 6’ Ilari in percussione centrale trova la conclusione: facile la presa per Manni. Al 7’ combinazione Delgado-Pagliaroli con il numero 9 rossoverde che calcia di esterno destro: la palla termina alla destra dell’estremo difensore del Tor Sapienza. All’8’ Della Penna si libera dalla marcatura e apre sulla destra per Chiti che controlla e crossa: Ilari manca il colpo di testa. Al 9’ Pagliaroli semina gli avversari sulla destra crossa la palla in area ma sfortunatamente ne Tocci ne Delgado sono riusciti a calciare a rete. Al 10’ ancora Pagliaroli, ancora sulla destra, converge in area e viene atterrato da Marini: calcio di rigore. Dal dischetto Delgado non sbaglia: palla da una parte portiere dall’altra. Al 19’ Sabelli riceve palla centralmente, avanza, salta un avversario, arriva al limite dell’area si trova la palla sul sinistro e calcia: il pallone si infila sotto l’incrocio dei pali. La Vis gestisce la partita fino al 35’ quando Montesi entra in area e viene atterrato dalla retroguardia rossoverde: calcio di rigore. Ilari accorcia le distanze per il Tor Sapienza. Al 39’ D’Astolfo abbatte Tocci a centrocampo e viene ammonito; il numero 4 in maglia verde prima protesta platealmente con l’arbitro, poi scaglia la palla addosso all’attaccante in maglia bianca e viene espulso. Al 44’ Tocci prova la conclusione dal limite dell’area, ma De Angelis respinge; sul pallone si avventa Pagliaroli che di destro fa 3 a 1. Nella seconda frazione di gioco non si registrano grandi emozioni, con la Vis Artena che controlla la partita non concedendo nulla agli avversari. Le uniche due azioni da annotare: al 34’ D’Alessandris converge centralmente e calcia verso la porta, la palla rasoterra termina di poco al lato destro della porta difesa da De Angelis; al 37’ Santori colpisce la traversa da calcio di punizione dal limite dell’area. Vis Artena che sale a quota 12 punti al nono posto in classifica. Prossima partita domenica 3 novembre 2019: Vis Artena – Cassino.

Tor Sapienza: De Angelis, Chiti (14’ st Ruggiero), Marini, D’Astolfo, Santori, Valentini (34’ pt Montesi), Panella (42’ pt Minelli), Marra, Ilari (27’ st Rocchi), Della Penna (38’ st Amadio), Toracchio. A disposizione: Mattia, Cannizzo, Mancini, Taricone. Allenatore: Anselmi.

Vis Artena: Manni, Sakaj, Paolacci, Martorelli, Montesi, Sabelli, Chinappi, Gori (31’ st D’Angeli), Delgado (15’ st Prandelli), Tocci G.(15’ st Fibiano), Pagliaroli (23’ st D’Alessandris). A disposizione: Tocci F., Pace, Cataldi, Ciotoli, Cucciari. Allenatore: Campolo.

Arbitro: Giacomo Lencioni sezione di Lucca; Assistenti: Luigi Ingenito sezione di Piombino, Tobia Cioce sezione di Pisa.

Marcatori: 10’ Delgado (r), 19’ Sabelli, 37’ Ilari (r), 44’ Pagliaroli.

Espulso: 39’ pt D’Astolfo per gioco scorretto.

Ammoniti: Marini, Della Penna (T); Sabelli, Fibiano (V).

Angoli: 5 (T); 4 (V).

Recupero: 2’ pt, 4’ st.

Print Friendly, PDF & Email