La Città Metropolitana di Roma aderisce al Dantedì

Mercoledì 25 marzo, la Città Metropolitana di Roma aderisce al Dantedì. Le dichiarazioni del vicesindaco Teresa Zotta

0
63
dantedì
dantedì

25 MARZO, LA CITTA’ METROPOLITANA DI ROMA ADERISCE AL DANTEDI’. ZOTTA: “IL NOSTRO PATRIMONIO BIBLIOGRAFICO DISPONIBILE ANCHE ON LINE, PER TUTTI I CITTADINI”

La Città metropolitana di Roma Capitale aderisce al Dantedì, la giornata dedicata al Sommo Poeta, promossa dal Ministero per i beni e le attività culturali e per il turismo e dal Ministero dell’istruzione, dell’università e della ricerca, per coinvolgere il mondo artistico, culturale, scolastico e per tutti i cittadini, con gli hashtag dedicati #Dantedì e #IoleggoDante.
Oggi, 25 marzo 2020, la Biblioteca Istituzionale e l’Archivio Storico della Città metropolitana di Roma Capitale aderisce all’evento con un proprio contributo, dedicato, in questo mese di marzo, alla “Donna” ispiratrice del sommo poeta, Beatrice, offrendo un piccolo percorso bibliografico e iconografico dal proprio patrimonio librario e documentario. Il percorso è raggiungibile a questo link: http://biblioteca-provinciale.provincia.roma.it/eventi-iniziative/dantedi%E2%80%99-25-marzo-2020.
“Anche in questo periodo di emergenza, le attività e i servizi della Biblioteca istituzionale della Città metropolitana di Roma Capitale sono in corso. Attraverso l’attività on line consentiamo agli utenti di rimanere in contatto con la biblioteca e avere a disposizione materiale bibliografico per studi e ricerche. Un modo per continuare a curare il nostro patrimonio mettendolo a disposizione di tutti i cittadini”, commenta il Vice Sindaco della Città metropolitana di Roma, Teresa Maria Zotta.
Oltre allo speciale su Beatrice per il Dantedì, nel mese di marzo, dedicato alla donna, sono accessibili percorsi virtuali relativi alle donne letterate. Patriote, artiste di Roma e del territorio provinciale come Colomba Antonietti. In questi giorni è disponibile anche il percorso bibliografico e iconografico dedicato all’Eccidio delle Fosse Ardeatine, in cui perse la vita il Consigliere dell’allora Provincia di Roma Placido Martini. Disponibile anche la rubrica “Tesori in Biblioteca”, in cui vengono messi a disposizione online volumi rari e preziosi.

Tutto il materiale è visibile sul sito della Biblioteca (http://biblioteca-provinciale.provincia.roma.it/) e sui canali social Instagram (@villa_altieri_roma) e Facebook (Amici della biblioteca di Villa Altieri).

Print Friendly, PDF & Email