La consigliera Gatta sul Giro a Rocca di Papa

Le considerazioni della consigliera comunale Lorenza Gatta sul Giro d'Italia a Rocca di Papa mercoledì 15 maggio "un pensiero sul nostro paese"

0
465
Rocca di Papa piazza
Piazza Rocca di Papa

“Come Amministrazione Comunale, siamo consapevoli che senza il sostegno e l’aiuto dei cittadini non ce l’avremmo mai fatta a rivedere rinascere Rocca di Papa. Solo il sostegno e lo spirito di sacrificio condiviso con chi realmente ama questo paese ci fa da sprone a perseverare. È il nostro forte senso di appartenenza al territorio che ci ha portati a desiderare con forza di rivedere il Giro d’Italia attraversare le nostre strade. È stata grande la nostra emozione nel vedere i ciclisti dopo 67 anni ansimare nell’arduo tentativo di conquistare le nostre salite, così come nel vedere le immagini della nostra Rocca riportate dalla televisione, riconoscere le nostre strade, i volti. Rocca di Papa non è quel muro e nemmeno le buche, che fino a ieri mattina ci siamo assicurati di coprire per garantire l’incolumità dei ciclisti, viste le rovinose cadute che sono avvenute nei giorni precedenti in luoghi lontani da Rocca di Papa. Rocca di Papa è di chi ha gioito del passaggio del Giro e di chi ieri ha presieduto Piazza Margherita per garantirne la sicurezza, di chi ha gonfiato i palloncini rosa da mettere lungo tutto il percorso di e di chi ha alzato la bandiera di Rocca di Papa al passaggio dei ciclisti. Rocca di Papa è di chi in quei fiori tanto criticati di piazza della Repubblica ci ha visto il colore e non il buio, in un’incessante ricerca di voler denigrare sempre tutto a prescindere. È proprio leggendo alcuni astiosi commenti, che ho voluto esprimere questo mio pensiero. Rocca di Papa non è un muro crollato, ma un paese intero. Stiamo ripartendo dalle piccole cose perché per adesso possiamo permetterci questo, ma il nostro operare incessante a breve ci consentirà non solo di tappare le buche ma interi tratti di strada e non sono di certo promesse vuote. È un lavoro lungo e impegnativo, ma di cui presto vedremo i frutti. Il nostro paese sta cambiando in meglio e siamo orgogliosi di far parte di questo cambiamento, per noi e per il futuro di tutta la nostra comunità” dichiara la consigliere comunale Lorena Gatta.

Print Friendly, PDF & Email