La farfalla Elisa Blanchi all’Istituto Borsellino di Monte Compatri

0
1007
elisabianchimontecompatri
Elisa Bianchi a Monte Compatri
elisabianchimontecompatri
Elisa Bianchi a Monte Compatri

E’ ripartito il 6 dicembre 2016 anche nei Comuni dei Castelli Romani il progetto di grande successo del CONI Lazio “I Giovani Incontrano i Campioni – Sport –Valori – Corretti stili di vita” che per l’anno scolastico 2016-2017 vedrà l’adesione di molti istituti scolastici del territorio. A fare da apripista è stato l’Istituto Comprensivo Paolo Borsellino di Montecompatri con la piacevole ed elegante presenza della “Farfalla” Elisa Blanchi, Campionessa di Ginnastica Ritmica dell’Aeronautica Militare che insieme alle sue compagne di squadra della Nazionale ha vinto una medaglia d’argento alle Olimpiadi di Atene 2004, un bronzo alle Olimpiadi di Londra 2012, quattro medaglie d’oro ai mondiali e tantissime altre affermazioni di prestigio nel corso di una lunga e splendente carriera sportiva. Grande è stato l’interesse dei cento ragazzi presenti che dopo aver visto il filmato delle Olimpiadi di Londra, hanno potuto vedere e toccare con mano la splendida medaglia olimpica ma anche gli attrezzi utilizzati per gli esercizi della ritmica. Nel dibattito che si è sviluppato nel corso dell’incontro, sono emersi i veri Valori dello Sport come la lealtà, il sacrificio, la correttezza, la disponibilità verso gli altri, lo spirito di collaborazione, l’amicizia, principi questi che aiutano e formano i ragazzi sia nello sport che nella vita di tutti i giorni. L’evento si è concluso con gli immancabili autografi e le foto di rito con la Campionessa ma anche con le parole di apprezzamento da parte delle professoresse Rosa Rusconi e Iolanda Di Laura che insieme al Fiduciario CONI di Montecompatri Roberto Vezzani, olimpionico di sollevamento pesi a Monaco 1972, hanno partecipato a questa bella iniziativa.

Print Friendly, PDF & Email