La Ginnastica Genzano vince ancora

La Ginnastica Genzano vince ancora: questa volta il successo si tinge di “rosa". Il resoconto delle gare di aprile del sodalizio sporitvo genzanese

0
277
ragazze_ginnastica_genzano
Le ragazze della Ginnastica Genzano

“Un mese intenso quello di Aprile, ma ricco di successi per il settore femminile della A.S.D. Ginnastica Genzano, guidato dal tecnico federale Micaela Fagiolo, che ha ottenuto notevoli risultati in diversi campi gara conquistando numerosi podi sia nel Campionato regionale a squadre di serie D che nel Campionato regionale Individuale Silver GAF LB, LC e LD. Nella serie D, l’associazione genzanese è stata rappresentata da due squadre costituita dalle allieve Lavinia Giannuzzi, Asia Farrotti, Greta Pistella, Sofia Biondi e Frida Mazzone per il livello LC3 e un’altra dalle Juniores Marta Marziale, Rebecca Tignini, Ludovica Giannuzzi e dalla senior Monica Simonini per l’LC: entrambe le squadre hanno saputo tener testa alle avversarie, riuscendo ad averne ragione con la conquista addirittura del primo posto per le allieve e del terzo posto per la squadra Junior/Senior: un’eccellente prova di carattere da parte delle ragazze di Genzano che ultimamente stanno raccogliendo i meritati frutti del duro lavoro svolto in palestra.

Su questa scia positiva si inseriscono anche gli ottimi risultati delle gare individuali del settore femminile dell’associazione castellana. Il 7 aprile, infatti, presso la struttura della Ginnastica Eur, si è svolto il campionato individuale LB, in cui, nell’ambito delle allieve di 1^ fascia, ha gareggiato la più piccola delle ginnaste genzanesi, Frida Mazzone, la quale seppur alla sua prima esperienza da individualista in una competizione federale, sembra non aver affatto accusato l’emozione dell’esordio, riuscendo a condurre una gara lineare con la determinazione di una veterana e a strappare uno straordinario primo posto assoluto, mettendo i piedi sul gradino più alto del podio.

Nel weekend del 13 e 14 Aprile, invece, si è disputata la gara LC, tenutasi sempre presso il centro sportivo della Ginnastica Eur, alla quale hanno partecipato Asia Farrotti per le allieve di 4^ fascia, Ludovica Giannuzzi per le Junior di 2^ fascia, Marta Marziale nella categoria Junior 1^ fascia, Sofia Biondi e Greta Pistella per le Allieve di 3^ fascia. Le ragazze di coach Fagiolo si sono ben distinte su tutti gli attrezzi previsti dal programma tecnico. Asia ha portato a termine una gara molto fluida: determinata e decisa sia alla Trave che al Volteggio, elegante ed espressiva al Corpo Libero, la sua concentrazione l’ha condotta meritatamente dritta al podio, aggiudicandosi la medaglia di bronzo in classifica assoluta, oltre ad un eccellente 3° posto sia nella specialità Trave, che Corpo Libero. Ottima anche la performance di Marta che, oltre al 10° posto in classifica assoluta, ha conquistato la medaglia di argento alle Parallele dove ha eseguito un esercizio dinamico e con poche penalità, dimostrando notevole abilità tecnica e predisposizione in questo attrezzo. Conscia dei propri errori, ma sicura del proprio potenziale, Marta è già tornata in palestra a lavorare con tenacia per migliorare ancora. Non da meno è stata la piccola Sofia, che ha svolto una gara egregia, ottenendo la 6^ posizione in classifica assoluta a pochi decimi dal podio e dimostrando di avere un buon margine di miglioramento, vista anche la sua giovane età. Buone anche le prestazioni di Greta e Ludovica che si sono piazzate nella parte alta della classifica, consapevoli del proprio potenziale ancora in crescita e di poter fare  ancora di più in futuro.

Il 5 maggio è stata la volta della prova regionale del Campionato Individuale LD, tenutasi presso la struttura geodetica di Civitavecchia, cui hanno partecipato Lavinia Giannuzzi per le allieve di 4^ fascia e Rebecca Tignini per le Junior di 1^ fascia. Entrambe hanno dato prova di eleganza e bravura su tutti gli attrezzi. Rebecca, nonostante alcuni errori in particolare a Corpo Libero, è riuscita tuttavia ad ottenere il 5° posto assoluto a pochissimi decimi dai vertici del podio, aggiudicandosi inoltre la medaglia di bronzo alla Trave. Ciò fan ben sperare per il futuro, vista la crescita tecnica raggiunta dalla ginnasta genzanese in questo ultimo periodo. Ultima a scendere in campo è stata Lavinia, che ha affrontato la competizione con la sua solita personalità vulcanica. Esplosiva sia a Volteggio che a Corpo Libero, dinamica a Trave e Parallele, Lavinia al termine della gara si è ritrovata sul 3° gradino del podio della classifica assoluta mancando di poco la 1^ posizione e con la medaglia d’oro al collo per la specialità Trave.

Grandi soddisfazioni, quindi, per le ragazze dell’A.S.D. Ginnastica Genzano che però già guardano oltre i risultati regionali, con la testa rivolta alle Finali Nazionali di Rimini a fine giugno, a cui molte di loro sono già qualificate”. Così il sodalizio sportivo genzanese sulle gare di aprile 2019.

Print Friendly, PDF & Email