La prima edizione del Torneo di Pallavolo della Città di Frascati

0
1257
terzotempo
Alcuni partecipanti di Terzo Tempo a Frascati
terzotempo
Alcuni partecipanti al primo Torneo di Pallavolo della Città di Frascati

“Oggi 31 Marzo 2016, si è concluso il 1° Torneo di pallavolo della città di Frascati, Sport per l’integrazione sociale e per la lotta allo stigma e al pregiudizio -inizia così la nota post evento dell’Equipe Riabilitativa CSM Frascati. Circa cento persone tra gruppi appartenenti alle Associazioni dell’Umbria, delle Marche, della Puglia, del Lazio,cittadini, utenti, familiari e studenti degli Istituti Superiori del Comune di Frascati, hanno dato vita ad una kermesse sportiva che si è nutrita dell’ umanità,della solidarietà e della ricchezza che la conoscenza e l’accettazione dell’altro possono infondere. Il 1° posto è andato al Gruppo “Peter Pan” di Umbertide (Umbria), il 2° alla “Polisportiva Baraonda” di Terni (Umbria), il 3° all’Associazione “Alchimia“ di Frascati. Questo è ormai da anni un vero e proprio movimento portatore di benessere, che ribalta il concetto di cura (quelli che pensiamo di curare in realtà sono coloro che curano), che riconosce nella diversità una ricchezza e apre il cuore delle genti attivando emozioni e sentimenti. Preziosa è stata la presenza e la partecipazione attiva degli studenti, che hanno saputo render concreta la metafora del ponte, che vede nello sport uno dei strumenti privilegiati per l’integrazione e l’aggregazione, capace di unire, rispettando le individualità. Lo stupore in essi nel constatare le competenze nel campo sportivo, di quelle persone definite troppo frettolosamente disabili, ha ceduto il posto, in alcuni di loro, alla voglia di condividere la passione per la pallavolo con la squadra di Alchimia, formata – continua così la nota – da utenti provenienti dal Centro di salute mentale del CSM di Frascati e di Ciampino, ponendo così le basi per una collaborazione futura, che vede nella condivisione e nell’organizzazione del tempo libero, un importante tassello per la costruzione del benessere della comunità . I giovani sono stati l’elemento centrale di questa esperienza in quanto è su di essi che si vuole incidere, mostrando come la diversità non può generare sempre paura, ma anche sorpresa e arricchimento e come le buone pratiche del “fare assieme” siano importanti per dare vita a cambiamenti culturali. Fondamentale è stata la sensibilità e il coinvolgimento dei rappresentanti istituzionali della Comunità di Frascati, l’Assessore alle Politiche Sociali Matteo Filipponi e il Consigliere Delegato alle Politiche Sportive Miriam Trobbiani, che hanno raccolto e condiviso il progetto, promuovendo l’iniziativa, sostenendone i contenuti, così come importante è stata la collaborazione e l’esperienza del Presidente della Società Polisport Pallavolo Frascati, Massimiliano Musetti, che ha messo a disposizione il complesso sportivo della Banca d’Italia offrendo accoglienza ed ospitalità per l’evento sportivo. Si ringrano – si conclude così il comunicato post-evento dell’ Equipe Riabilitativa CSM Frascati – tutti coloro che esercitano l’arte dell’accoglienza nell’ambito alloggiativo e in quello della ristorazione, in particolar modo l’Hotel Villa Vecchia , il Pub” C21” , la trattoria “ Funivia del Lago” , la trattoria “ I Golosi””.

trobbianifilipponiterzotempo
Miriam Trobbiani e Matteo Filipponi al primo Torneo di Pallavolo della Città di Frascati
musetti
Massimiliano Musetti al primo Torneo di Pallavolo della Città di Frascati

Print Friendly, PDF & Email