La Senatrice M5S Elena Fattori incontra i cittadini a Genzano

0
1040
elena_fattori
Senatrice Elena Fattori M5S
Elena Fattori
Senatrice Elena Fattori M5S

Il Parlamento ai cittadini; con questo spirito Elena Fattori, oggi Senatrice a 5 stelle, era entrata nelle istituzioni dopo l’elezione di Febbraio e su questa linea vuole proseguire il proprio mandato.

“Per questo motivo – si legge in una nota del M5S d Genzano – il Movimento 5 stelle di Genzano inizierà una serie di incontri con il territorio cadenzati almeno trimestralmente, se non addirittura con tempi più ravvicinati, mantenendo come punto focale proprio Genzano di Roma, primo dei quali all’Oasi dell’Olmata sabato 27 luglio”.

“Non vogliono essere meri incontri di racconto, ma ci piacerebbe che diventino veri e propri momenti di proposta e confronto per continuare un percorso che necessariamente deve presupporre la partecipazione”.

Con queste parole la stessa Elena Fattori invita i cittadini all’incontro di sabato dove avrà l’opportunità di raccontare l’esperienza parlamentare e trasporre le sensazioni e le battaglie intraprese in questi primi cento giorni di navigazione nei tempestosi mari di una politica corrotta e clientelare come quella italiana.

Sempre maggiore è la consapevolezza che senza il sostegno pratico e concreto di tutta al cittadinanza, questo Paese non riuscirà a risollevarsi facilmente e il concetto di delega deve necessariamente essere sostituito da quello di proposta, studio e conoscenza istituzionale, proprio per essere messi nelle condizioni di reagire di fronte alla disattenzione delle istituzioni stesse verso i reali bisogni della popolazione.

Quale miglior modo per iniziare se non sfruttare la presenza di una cittadina tra i cittadini?

“Ritengo siano stati i nostri primi 100 giorni, miei e di coloro che credono nella possibilità di un cambiamento culturale nella gestione della cossa pubblica. Con questa consapevolezza voglio continuare per sfruttare un’opportunità irripetibile per il territorio e i cittadini”.

Insomma si cerca un riavvicinamento tra quella che alcuni chiamano società civile e la politica e si cerca di farlo in maniera orizzontale, guardandoci negli occhi, senza barriere.

Print Friendly, PDF & Email