La Vis Artena torna a giocare al Comunale

Domenica 27 settembre, prima giornata del campionato nazionale di Serie D, alle ore 15 presso il "Comunale" di Artana la Vis affronta il Nola.

0
80
locandina
27 settembre, Artena vs Nola

“Ufficiale. La Vis Artena torna a giocare al “Comunale” di Artena in via 18 Dicembre 1991 n.4 (ex via Guglielmo Marconi). Domenica 27 settembre, prima giornata del campionato nazionale di Serie D, alle ore 15: Vis Artena – Nola. Partita che si disputerà a porte chiuse. Per la stampa ci sarà uno spazio riservato, dove si potrà accedere rispettando tutte le normative anti-covid. Al seguente indirizzo e-mail sarà possibile inviare le richieste di accredito entro e non oltre le ore 13 del sabato (questo vale per tutte le gare interne della Vis Artena). E-mail: manuel87mancini@gmail.com. Al termine della gara i giornalisti accreditati si potranno recare presso la sala stampa all’interno della segreteria rossoverde che si trova in via 18 Dicembre 1991 n.30 (fronte campo sportivo) per le interviste di fine partita. Sarà cura dell’addetto stampa Manuel Mancini fornire le liste delle due formazioni nel pre-partita e accompagnare i tesserati delle due società in sala stampa per il post-partita. Ai giornalisti sarà vietato entrare nel terreno di gioco e nello spazio adiacente gli spogliatoi. Per maggiori informazioni potete scrivere a manuel87mancini@gmail.com, oppure contattare il 3891731212″. Lo rende noto il sodalizio calcistico laziale.

Vis Artena: “bel colpo a centrocampo. Arrivato Marco Bayslak”

“Un bel colpo a centrocampo per la Vis Artena: arriva Marco Bayslak, centrocampista classe 2002. «Sono molto contento di questa nuova avventura alla Vis Artena. Per me questa è la prima esperienza fra i grandi e non potevo scegliere piazza migliore per crescere. Non vedo l’ora che inizi il campionato per dimostrare il mio valore. Forza Vis Artena». Dalla famiglia rossoverde un caloroso benvenuto”. Lo rende noto la Vis Artena.

Vis Artena, il presidente Bucci sul Girone G: “Siamo rammaricati”

“Il presidente della Vis Artena, Alfredo Bucci, commenta la composizione del Girone G di Serie D: “Ci aspettavamo, più o meno, questo raggruppamento, anche se avevamo fatto richiesta per essere inseriti nel Girone F. Il Girone G è stato sempre un gruppo ostico e difficile. Oggi ancor di più, con l’inserimento di ben sei compagini campane. Società blasonate, fra tutte Nocerina e Nola, per non citare le squadre sarde Torres e Sassari Latte Dolce e, soprattutto, quelle di ‘casa nostra’ ben attrezzate come il Latina e il ritorno del Monterosi”.

Il presidente rossoverde aggiunge: “Analizzando a fondo il Girone non si capisce questo sfaldamento delle formazioni laziali: il criterio territoriale è saltato totalmente. Siamo rammaricati per la composizione del Girone, data anche l’emergenza sanitaria dovuta al Covid-19. Questa stagione sarà diversa dalle due precedenti: sarà difficile e avvincente. Siamo consapevoli che sarà un campionato tosto; il nostro obiettivo non cambia: cercheremo di raggiungere al più presto la quota salvezza e poi tireremo le somme. In questo momento, per completare l’organico, siamo in una fase transitoria: se ci capiterà qualche opportunità la coglieremo al volo”. Lo rende noto la società calcistica di Artena.

“Antonio Di Franco è un nuovo giocatore della Vis Artena

La Vis Artena è lieta di annunciare l’arrivo di Antonio Di Franco. Il centrocampista classe 1998, ex Città di Anagni, non vede l’ora di offrire le sue prestazioni alla compagine rossoverde e si dice pronto per l’inizio della stagione, fissato per domenica 27 settembre. «Sono contentissimo di essere qui. Spero di fare bene e spero, soprattutto, che la squadra faccia bene. Non vedo l’ora di iniziare». Dalla famiglia rossoverde un caloroso benvenuto e sempre forza Vis Artena”. Lo rende noto la società.

“Alessio Pompei è di nuovo un giocatore della Vis Artena

La Vis Artena è lieta di annunciare l’arrivo di Alessio Pompei. Per l’esterno classe 1995 si tratta di un ritorno in quella che è la sua città. Infatti, Pompei che vanta diverse stagioni in Serie C, ha vestito la casacca rossoverde per 24 volte, realizzando anche un goal, nella stagione 2018/2019. «Ringrazio il patron Di Cori e il Dg Calabrese che mi hanno dato l’opportunità di sposare questo progetto». Gli obietti «Siamo una bella compagine, giovane ma con over di qualità. Il nostro obiettivo è quello di raggiungere quanto prima la quota salvezza, poi arrivare più in alto possibile. Ce la giocheremo con tutti». Personalmente «Cercherò di ripagare al meglio la fiducia che mi è stata data, anche dal presidente Alfredo Bucci e dal Ds Tommaso Maurizi». Un messaggio per i tifosi della Legione Borghese e per i cittadini di Artena «Noi ce la metteremo tutta e daremo del nostro meglio. Per le prime partite, causa Coronavirus, non potrete essere presenti e sostenerci come al solito e come tutti vorremmo. Vi chiediamo comunque di starci vicino e di sostenerci. Vi aspetteremo in massa non appena sarà possibile tornare allo stadio». Dichiara la Vis Artena.

“Vis Artena, Bucci: «Iniziamo a fare sul serio»

Sta per partire ufficialmente il campionato. Il presidente della Vis Artena, Alfredo Bucci, alla vigilia: «Domenica rappresenterà per noi una data storica. Dopo due stagioni di esilio e vagabondaggio finalmente torniamo a giocare sul nostro campo, seppure, purtroppo, a porte chiuse. La prima partita del campionato nazionale di Serie D contro la blasonata compagine campana del Nola».

Il presidente rossoverde aggiunge: «Dispiace per i nostri tifosi e per tutti gli sportivi artenesi, che dovranno avere un altro po’ di pazienza. A breve inizieranno i lavori della nuova tribuna e, Coronavirus permettendo, anche loro potranno ammirare e sostenere la nostra squadra».

I ringraziamenti di Alfredo Bucci: «Un primo passo è stato fatto. Un plauso al sindaco Felicetto Angelini e all’assessore ai Lavori Pubblici Domenico Pecorari che si sono prodigati al massimo per darci questa soddisfazione. Un ringraziamento particolare e speciale da parte mia, ma anche da parte di tutta la famiglia rossoverde e da tutta la cittadina di Artena, va al patron Sergio Di Cori». Lo rende noto la società.

“Matteo Cucciari e Fabio Rossi sono nuovi giocatori della Vis Artena

La Vis Artena è lieta di annunciare l’arrivo di Matteo Cucciari e Fabio Rossi. Cucciari, centrocampista classe 1999, già alla Vis Artena, dichiara «Ci tengo a ringraziare tutta la società a partire dal patron di Cori, al presidente Bucci, ai direttori ed allo staff tecnico per l’opportunità e per aver creduto in me. Spero di ripagare al meglio la fiducia che mi è stata data. Finalmente dopo tanti mesi di stop forzati si torna in campo, sono sicuro che ci toglieremo grandi soddisfazioni, non vedo l’ora di iniziare». Rossi, attaccante classe 2001, ex Perugia, dichiara «Sono contento di arrivare in una società come la Vis Artena. Spero di rimettermi in gioco e darò tutto per questa maglia». Dalla famiglia rossoverde un caloroso benvenuto e sempre forza Vis Artena”. Lo rende noto la Vis Artena.

Print Friendly, PDF & Email