A Lariano apre lo sportello sociale

0
841
mattacchioni
Maurizio Mattacchioni, assessore alle politiche sociali del Comune di Lariano
mattacchioni
Maurizio Mattacchioni, assessore alle politiche sociali del Comune di Lariano

In un momento un po’ difficile come questo con la crisi economica e le tante difficoltà che incontrano le famiglie italiane e in specie le fasce sociali più deboli, nasce a Lariano un nuovo importantissimo servizio: lo sportello Sociale. Di fronte alla necessità di aiutare le persone più indigenti nasce l’iniziativa promossa dall’Assessorato ai servizi sociali del Comune di Lariano guidato dall’assessore Maurizio Mattacchioni in collaborazione con l’associazione Età Libera. Associazione che vanta una grande esperienza nel settore del sociale. Obiettivo che si prefigge in primis lo sportello sociale è la distribuzione di derrate alimentari per le famiglie bisognose e sostegno medico di prevenzione e assistenza per i malati più poveri. A seguire poi verranno anche svolte altre attività sociali e culturali, e banca del tempo. Il tutto avverrà in forma gratuita grazie ad un organizzazione di volontari professionisti che offrono la loro preziosa collaborazione in questo nuovo servizio.Lo sportello sociale sarà ubicato nella centrale Piazza Santa Eurosia di Lariano presso il palazzo ex beni demaniali. La cerimonia di presentazione del nuovo servizio avverrà venerdì 6 marzo a Lariano alle ore 18 presso la Sala del Centro Sociale Anziani durante la quale i rappresentanti dell’amministrazione comunale di Lariano e dell’Associazione Età Libera spiegheranno nel concreto tutte le modalità di funzionamento del nuovo importante servizio. Relatori del convegno di presentazione saranno il sindaco di Lariano Maurizio Caliciotti, l’assessore Maurizio Mattacchioni, il presidente di Età Libera Luciano Viperno Poi sarà presente il professor Cerza primario del reparto di Ortopedia dell’Ospedale di Velletri.Non ci resta che dare a tutti appuntamento per venerdi 6 marzo alle 18 presso il centro sociale anziani per assistere alla presentazione di questo importantissimo servizio che rappresenterà un punto di riferimento per le fasce sociali più deboli.

Print Friendly, PDF & Email