A Lariano borse di studio agli studenti meritevoli

0
835
mattacchioni
Maurizio Mattacchioni, assessore alle politiche sociali del Comune di Lariano
mattacchioni
Maurizio Mattacchioni, assessore alle politiche sociali del Comune di Lariano

L’assessorato alla pubblica istruzione del Comune di Lariano guidato da Maurizio Mattacchioni informa che l’amministrazione comunale intende premiare l’impegno nello studio con l’assegnazione di borse di studio per meriti scolastici agli alunni residenti in Lariano che hanno frequentato la classe V della scuola primaria e la classe III della scuola secondaria di primo grado nell’anno scolastico 2013-2014. Si informa a tale proposito che le domande dovranno pervenire all’Ufficio Protocollo del Comune di Lariano entro il 31 Ottobre 2014, redatte su di appositi modelli preposti dall’ufficio Pubblica Istruzione del Comune di Lariano e scaricabili dal portale del Comune di Lariano www.comune.lariano.rm.it . Alle domande andranno allegati seguenti documenti: copia scheda valutazione finale per l’anno scolastico 2013-2014 per la scuola primaria, e copia attestato finale di valutazione per l’anno scolastico 2013-2014 per la scuola secondaria di primo grado. Ai fini dell’ammissibilità della richiesta, gli studenti, anche quelli iscritti agli istituti ubicati fuori dal territorio comunale devono aver ottenuto nell’anno scolastico 2013-2014 la promozione: per la scuola primaria con votazione pari a 10/10, per la scuola secondaria di primo grado con votazione non inferiore a 9/10. Gli studenti verranno premiati in un’apposita cerimonia con medaglia d’oro ed attestazione d’encomio. Per tutte le informazioni gli interessati possono rivolgersi presso l’ufficio servizi educativi del Comune di Lariano: Sign Orietta D’Albenzo e dottoressa Irene Mastrangelo (0696499247- 0696499210). Un’iniziativa questa delle borse di studio che l’amministrazione guidata da Maurizio Caliciotti ha intrapreso già dallo scorso anno con grande successo e che va a premiare l’impegno nello studio dei giovani studenti che si sono distinti nello studio.

Print Friendly, PDF & Email