Lariano celebra l’anniversario della sua autonomia comunale

0
703
majorettes
Majorettes
majorettes
Majorettes

Domenica 28 Agosto data storica per la comunità larianese con la ricorrenza dei 49° anni della conquista dell’autonomia comunale. Il 28 agosto del 1967 Lariano conquistava infatti dopo varie vicissitudini storiche e grazie al Comitato per l’autonomia, l’indipendenza dalla vicina Velletri. L’amministrazione comunale quest’anno ha organizzato per domenica 28 un corteo istituzionale intitolato “Verso il 50° anno di autonomia comunale” con la partecipazione di varie realtà associative, istituzioni e comitati di Lariano. Insieme a tale evento si è svolto in contemporanea il Terzo Raduno Bandistico Città di Lariano, una manifestazione che sta diventando oramai consuetudine nel paese, organizzata dal Gruppo Strumentale Città di Lariano con la regia organizzativa del presidente Marco Colella, con il Patrocinio del Comune di Lariano, della Regione Lazio, e dell’Ambima(Associazione Nazionale Bande Italiane Musicali Autonome). Sono intervenuti diversi gruppi bandistici e gruppi majorettes del territorio: il Gruppo Strumentale e Majorettes Città di Lariano, il Corpo Folkloristico Musicale Compatrum di Montecompatri, la Little Big Band di Colonna, la Banda Musicale Città di Isola Liri, delle Majorettes Green Angels di Sezze, le Majorettes Blue Stars di Valmontone, delle Majorettes&Dancer Blue Twirling A.S.D. di Latina. La manifestazione ha preso il via a Piazzale Martiri della Libertà poco prima delle 17. Per tutto il pomeriggio la musica e le movenze delle aggraziate majorettes hanno rallegrato le vie del paese per arrivare sino in Piazza Santa Eurosia. I vari gruppi si sono ritrovati in Piazza dell’Anfiteatro in serata dove si sono esibiti prima singolarmente e poi insieme in un’atmosfera suggestiva tra musica, colori e tanta partecipazione.Il sindaco di Lariano Maurizio Caliciotti nel Piazzale dell’Anfiteatro durante il suo intervento ha sottolineato l’importanza della ricorrenza:” Oggi 28 Agosto è una data storica per la nostra comunità con la ricorrenza dei 49° anni dell’Autonomia Comunale. Una data sentita e ricca di profondi significati storici e culturali. Ci avviamo verso l’importante ricorrenza dei 50 anni e in vista di questo appuntamento già dal mese di Settembre si formerà un apposito Comitato che lavorerà per i festeggiamenti. Oggi proprio in   questa ricorrenza si festeggia l’importante terzo Raduno Bandistico Città di Lariano organizzato in modo eccellente dal Gruppo Strumentale Città di Lariano e con la presenza di tante bande musicali e gruppi majorettes del territorio laziale  Vorrei fare un ringraziamento a tutte le associazioni e comitati che hanno partecipato al Corteo Istituzionale verso i 50 anni di autonomia:Un grazie va: al   Gruppo Strumentale CittàdiLariano, Associazione Nazionale Carabinieri di Lariano, Associazione fungo Sagra Porcino Lariano,Protezione Civile Lariano Santarsiero, Associazione italiana Italcaccia Lariano, Comitato Valle Blasi, Protezione Civile Comunale, Gruppo Scout Laico CNGEI Lariano, Avis Comunale Lariano, Templari di Fra Raimondo, Associazione Alba, Associazione Madonna del Bosco, Comitato Lariano Ovest, Associazione Comitato Ara Di Norma e ai Sbandieratori Draghi Castel d’Ariano. Un ulteriore e dovuto ringraziamento al Gruppo Strumentale Città di Lariano, alla Protezione Civile Santarsiero, alla Protezione Civile Comunale di Lariano, al Comando di Polizia Locale, e al Comando della Stazione Carabinieri di Lariano, per la preziosa e fattiva collaborazione alla riuscita della manifestazione”. Il sindaco Caliciotti durante il suo intervento ha voluto esprimere la vicinanza alle città colpite dal terremoto:” Vorrei cogliere l’occasione di rivolgere un pensiero di vicinanza alle popolazioni delle città colpite dal terremoto. In qualità di sindaco di Lariano e socio Anci Lazio, insieme a Fausto Servadio sindaco di Velletri e presidente Anci Lazio,sono stato in visita alle popolazioni Accumuli e Amatrice e ho espresso la solidarietà e la vicinanza dell’intera comunità di Lariano e la totale disponibilità per offrire concretamente aiuti e strumenti di sostegno per affrontare l’emergenza. Un grande plauso anche a tutte le associazioni e gruppi di Lariano che hanno organizzato iniziative di solidarietà a favore di tali popolazioni colpite dal terremoto”. La musica, il divertimento, la gioia e lo stare insieme sono stati il filo conduttore della giornata di festa ma non sono mancati i momenti di riflessione e costernazione per i recenti e tristi accadimenti con il terremoto del centro Italia. Durante la manifestazione sono stati osservati in due momenti distinti dapprima alla partenza e poi al Piazzale dell’Anfiteatro il minuto di silenzio in ricordo della tragedia del terremoto che ha scosso profondamente le popolazioni del centro Italia. Inoltre importante l’iniziativa delle ragazze dello staff del Gruppo Strumentale città di Lariano nell’iniziativa “Un libro per l’Arte “con un banchetto che era in Piazza Santa Eurosia, con parte del ricavato della vendita dei libri che verrà destinato alle popolazioni colpite dal sisma.Soddisfazione espressa per l’ottima riuscita del Terzo Raduno Bandistico Città di Lariano,è stata espressa dal presidente del Gruppo Strumentale Città di Lariano Marco Colella che sul finire dopo i vari ringraziamenti di rito e consegnato delle targhe ai vari gruppi bandistici e gruppi majorettes, alle varie rappresentanze istituzionali e a  coloro che hanno collaborato per l’ottima riuscita della manifestazione. Un riconoscimento è stato consegnato anche alla famiglia Pantoni in ricordo dell’indimenticato Walter Pantoni.

Print Friendly, PDF & Email