Lariano, premiato il campione europeo di Karate Federico Ciafrei

0
1509
premiato_a_lariano_il_campione_di_karate_federico_ciafrei
L'amministrazione di Lariano premia il campione europeo di Karate Federico Ciafrei
premiato_a_lariano_il_campione_di_karate_federico_ciafrei
L’amministrazione di Lariano premia il campione europeo di Karate Federico Ciafrei

Lariano terra di talenti nelle varie arti creative e campioni che si distinguono nelle varie discipline sportive. Una grande vittoria sportiva è stata raggiunta dal giovane diciottenne larianese Federico Ciafrei che conquistato la medaglia d’oro con la squadra di kata al 41 campionato europeo cadetti, junior e under 21 di karate. Successo che si aggiunge ai numerosi trofei ottenuti dall’atleta in campo nazionale e internazionale. I campionati europei, manifestazione continentale svoltasi a Lisbona dal 6 al 9 febbraio scorsi, che ha visto l’Italia primeggiare con 6 ori 2 argenti e 7 bronzi. Il giovane Federico, tesserato per le Fiamme Oro della Polizia di Stato, con la sua squadra composta da Samuel Stea e Federico Gallo, ha conquistato il titolo di campioni europei battendo con un netto 5-0 in finale il team della Turchia. L’amministrazione comunale di Lariano, ha voluto rendere il giusto riconoscimento all’atleta Federico Ciafrei che ha portato in alto il nome di Lariano sul tetto europeo, con una cerimonia che si è svolta presso la Sala Giunta del Comune di Lariano. All’evento presenti: l’atleta Federico Ciafrei, il sindaco di Lariano Maurizio Caliciotti, il vicesindaco e assessore allo sport Sergio Bartoli, gli assessori Fabrizio Ferrante Carrante, Piero Valeri, Maurizio Mattacchioni, il consigliere Diego Fabbri. Presente la sign. Luana Spallotta, segretaria del sindaco di Lariano. Poi presente una folta rappresentanza della famiglia di Federico Ciafrei. Presente anche Fernando Petrilli, lo zio del nostro concittadino Mirco Petrilli che sta partecipando con grande successo al reality del Grande Fratello. La cerimonia si è aperta con l’intervento del vicesindaco di Lariano, Sergio Bartoli che si è congratulato con Federico “per la medaglia d’oro conquista a Lisbona, per aver portato in alto il nome di Lariano. Un ringraziamento a nome mio, di tutta la giunta, grazie Federico per tutto quello che stai facendo”. Poi è intervenuto Federico Ciafrei che ha affermato “E’ un grande piacere esser oggi qua a Lariano per questa cerimonia. E’ stata una grande emozione salire sul gradino più alto d’Europa. Grazie a tutti voi oggi per questa sorpresa che mi avete fatto”. Successivamente ha preso la parola il sindaco di Lariano Maurizio Caliciotti “Lo sport vuol dire passione, sacrifici e soddisfazioni. Lo sport è anche salute, impegnarsi per aiutare gli altri. Siamo orgogliosi del successo del nostro Federico Ciafrei e auguriamo a lui tanti nuovi successi. Un plauso anche all’assessore Sergio Bartoli che ha voluto fortemente questa iniziativa di oggi con la consegna di un attestato di riconoscimento. Sappiamo che dietro un successo ci sono tanti sacrifici e preparazione e impegno anche di tutta la famiglia che sostiene l’atleta. Federico è un esempio della Lariano che si distingue in Italia e oltre i confini nazionali. Quando i nostri figli raggiungono livelli così alti c’è la soddisfazione di una comunità, della Regione e dell’Intera Nazione. Come sindaco sono orgoglioso di questa comunità che emerge in tante discipline. A nome di tutta la città di Lariano i migliori auguri a Federico perché questo attestato possa servire ad esser di auspicio per tanti nuovi successi nella vita e nello sport”. Dopo gli interventi l’assessore Sergio Bartoli ha consegnato un attestato di riconoscimento per l’importante successo sportivo raggiunto all’atleta Federico Ciafrei. Si è chiusa con un piccolo rinfresco la suggestiva e intensa cerimonia.

Print Friendly, PDF & Email