Lariano, tutto pronto per i festeggiamenti di Santa Eurosia

0
898
santaeurosialariano
Programma festeggiamenti Santa Eurosia a Lariano
santaeurosialariano
Programma festeggiamenti Santa Eurosia a Lariano

La città di Lariano si prepara per la festa più attesa dell’anno, quella della sua Santa Patrona Eurosia. L’amministrazione comunale, con in testa l’assessorato allo spettacolo guidato Gianni Santilli, ha allestito un ricco programma con tanti eventi culturali, musicali e artistici e di grande valore storico. Ad aprire infatti i festeggiamenti il lunedì 23 maggio la cerimonia inaugurale della mostra dedicata alla Repubblica «70° della Repubblica Italiana, attraverso le “prime pagine di guerra”». Nel 70° anniversario della nascita della Repubblica, 2 giugno 1946 – 2 giugno 2016, il CE.R.S. Centro Ricerche Sociali “Vittorio Bachelet” di Colleferro, ricostruisce, attraverso oltre 40 prime pagine dei giornali dell’epoca, le fasi salienti della guerra di liberazione, del referendum monarchia/repubblica, della nascita della Costituzione, le prime elezioni politiche del 18 aprile 1948. Presenta la mostra il presidente del CE.R.S. Claudio Gessi. La mostra sarà visitabile sino a domenica 29 maggio. Mercoledì 25 maggio in programma il pellegrinaggio parrocchiale alla porta Santa nella Parrocchia di San Clemente. Giovedì 26 maggio poi, alle ore 18 il Santo Rosario e alle 18.30 la Santa Messa così come Venerdì 27 maggio. La serata sarà poi allietata, dalle ore 21,00, dallo spettacolo di cabaret con Marko Tana e dalla musica dell’orchestra “Canta che ti passa” in Piazza Santa Eurosia”. Sabato 28 Maggio. Si parte la mattina alle 10 con la cerimonia istituzionale della commemorazione, presso Piazzale Martiri della Libertà, in onore dell’eroico carabiniere Antonino Fleres. Il giovane carabiniere all’epoca 19enne, originario di Borgetto (in provincia di Palermo), nel 1944 era in servizio presso la stazione di Lariano. Il 29 maggio fu fucilato dai soldati tedeschi per non aver voluto rivelare informazioni di cui era a conoscenza. Per tale atto di eroismo gli è stata riconosciuta nel 2007 dal presidente della Repubblica la medaglia d’oro al merito civile. Alla sua memoria a Lariano è stata dedicata una stele commemorativa presso il Piazzale Martiri della Libertà nel 2006, e nell’ottobre del 2009 è stata poi intitolata la Caserma della locale Stazione dei Carabinieri di Lariano. Il programma dei festeggiamenti prevede poi alle ore 11.30 l’intronizzazione della Santa. Nel primo pomeriggio dalle 15 alle 18 la prima fase dei giochi popolari in Piazza Santa Eurosia. Alle 18.30 la Solenne Messa. Alle 19.30 il momento più atteso dai fedeli con la solenne Processione con la Confraternita Giovanni Paolo II che porterà processualmente la Statua della Santa Protettrice di Lariano, la processione sarà accompagnata dal Gruppo Strumentale Città di Lariano e dalle majorettes. Alle 21.00 spettacolo musicale con L’Orchestra Spettacolo Melody. Domenica 29 maggio dalle 10.00 giochi popolari per tutti. Dalle 15 alle 19 seconda fase giochi popolari. Alle 20.00 la premiazione dei giochi popolari. Allieterà la serata dalle 21 lo spettacolo musicale della B.M.I (Banca della Musica Italiana). Chiuderà i festeggiamenti lo spettacolo pirotecnico.

 

Print Friendly, PDF & Email