L’Artena sbanca di misura il campo del Lanusei

Un'arcigna Vis Artena batte il Lanusei 1 a 0 con gol di Delgado nella trasferta sarda del campionato calcistico di Serie D

0
46
delgado
Delgado

Un’arcigna Vis Artena batte il Lanusei 1 a 0 con gol di Delgado. La Vis Artena parte forte con Pagliaroli su tutti: al 10’ proprio il numero 7 rossoverde procura un calcio di punizione dal limite dell’area (ammonito Ladu); calcio piazzato calciato da Delgado, ma sfortunatamente la palla colpisce la barriera. Vis Artena che costringe il Lanusei nella propria metà campo: i locali sono riusciti solo al 28’ a trovare un tiro, debole, da fuori area che è terminato sul fondo. Al 30’ l’occasione più importante della prima frazione di gioco: Pagliaroli se ne va sulla destra, entra in area e calcia un bolide che, prima batte sulla traversa e poi ribalza sulla linea, prima di essere spazzata dalla difesa del Lanusei. Al 42’ Sanna entra in area e calcia: bravo Manni in uscita. Seconda frazione di gioco che si apre con un colpo di testa di Montesi, su angolo di Delgado, che finisce alto sulla traversa. Al 20’ l’stremo difensore della Vis Artena blocca a terra un tiro di Floris. Al 25’ la svolta della partita: Pagliaroli entra in area, salta due avversari il terzo, Lazazzera, lo stende. Calcio di rigore. Dal dischetto Roberto Afonso Delgado non sbaglia. Al 34’ la Vis avrebbe l’opportunità per portarsi sul 0 a 2: cross di D’Alessandris, sponda di Delgado tiro al volo di D’Angeli che termina al lato. Nei minuti finali il Lanusei ha tentato varie sortite per cercare il pareggio, ma un’arcigna retroguardia rossoverde ha impedito agli uomini di Gardini di rendersi pericolosi.

Lanusei: Chingari, Bruno, Carta, Pinto (9’ st Manca), Serra, Lazazzera, Sanna (9’ st Pagano), Attili, Caruso, Ladu, Floris. A disposizione: Forzati, Corsaro, Cassano, Mastromarino, Compagno, Usai, Bonura. Allenatore: Gardini.

Vis Artena: Manni, Chinappi, Paolacci, Pagliaroli (29’ st D’Alessandris), Sabelli, Delgado (36’ st Prandelli), Sakaj, Montesi, D’Angeli, Martorelli, Tocci (32’ Fibiano). A disposizione: Basile, Testa, Pace, Cucciari, Gori, Ciotoli. Allenatore: Campolo.

Arbitro: Bullari sezione di Brescia; Assistenti: Blasiol sezione di Bolzano, Menolli sezione di Rovereto.

Marcatori: 25’ Delgado (r).

Ammoniti: Ladu, Attili, Gardini, Lazazzera, Bruno (L); Prandelli.

Angoli: 5 (L); 5 (V).

Recupero: 1’ pt; 4’ st.

Print Friendly, PDF & Email