Latina, evento sulla segnalazione alla Centrale Rischi

0
991
centralerischi
A Latina venerdì 3 febbraio dalle ore 15 un evento dal titolo La Segnalazione alla Centrale Rischi. Profili tecnici e giudirici
centralerischi
A Latina venerdì 3 febbraio dalle ore 15 evento dal titolo La Segnalazione alla Centrale Rischi. Profili tecnici e giudirici
L’associazione A.l.Ma.Ra per la lotta contro le malattie rare, lo studio Legale Fierimonte & Formiconi e l’Associazione “Cento Giovani” organizza a Latina venerdì 3 febbraio dalle ore 15,00, alle ore 18,00, presso la Sede della Provincia di Latina, Via Andrea Costa 1, sala Loffredo. un evento dal titolo “La Segnalazione alla Centrale Rischi. Profili tecnici e giudirici”, che sarà aperto proprio dal Presidente della Provincia di Latina Eleonora Della Penna. Interverranno gli avvocati Emanuele Fierimonte, in rappresentazione dello studio legale Fierimonte & Formiconi, lo stesso Antonio Formiconi, in rappresentanza dell’Associazione “Cento Giovani” oltre al Dottor David Lombardi, presidente di A.l.Ma.Ra..
Un evento che nasce alla luce delle problematiche concernenti le segnalazioni alle Centrali Rischi, che ha voluto realizzare l’Associazione culturale “Cento Giovani” – sede territoriale di Latina, congiuntamente allo Studio Legale Fierimonte & Formiconi.
“Abbiamo ritenuto opportuno – dichiarano gli organizzatori – di cercare di contribuire al dibattito in corso dedicando una apposita giornata di studio prospettico sulla tematica”.
Abbiamo raccolto inoltre le dichiarazioni degli avvocati Fierimonte e Formiconi:
“L’evento sulle segnalazioni alle Centrali Rischi è stato reso necessario dalla ignoranza che oggi dilaga tra gli utenti dei contratti bancari e non, una ignoranza che purtroppo si paga nel tempo e che spesso si concretizza in danni di ingenti dimensioni a carico di soggetti privati ed imprese – dichiara Emanuele Fierimonte. Urgeva, dunque, un intervento correttivo al fine di mettere a conoscenza le persone di cosa è una segnalazione, di quali conseguenze comporta e soprattutto quali strumenti di difesa sono a disposizione dell’utente”.

“La segnalazione alla Centrale Rischi è un duro colpo inferto al consumatore ed alla sua economia – dichiara Antonio Formiconi. Le conseguenze per la collettività, non solo per il singolo, non sono facilmente determinabili. Per questo l’Associazione “Cento Giovani” – sede territoriale di Latina, congiuntamente allo Studio Legale Fierimonte & Formiconi, si è proposta di organizzare questo evento. E potrebbe essere solo il primo di una lunga lista di convegni sull’argomento”.

Print Friendly, PDF & Email