Lavoratori San Raffaele e Sindaco di Rocca di Papa ricevuti dalla direzione della clinica

L'incontro è avvenuto durante il flash mob organizzato dai lavoratori senza stipendio della clinica San Raffaele di Rocca di Papa

0
401
flashmob_san_raffaele_rocca_15_06
Flashmob San Raffaele Rocca di Papa 15 Giugno

Si è svolto oggi (15 giugno ndr) il davanti alla clinica San Raffaele di Rocca di Papa il flash mob di protesta dei lavoratori della struttura sanitaria, rimasti senza stipendio, a causa del contenzioso apertosi tra la proprietà San Raffaele Spa e la Regione Lazio, durante l’epidemia Covid. A margine della manifestazione una rappresentanza sindacale dei lavoratori, unitamente alla Sindaca di Rocca di Papa Veronica Cimino, presente al flashmob, è stata ricevuta dal direttore della clinica. Dall’incontro è emersa una disponibilità di massima alla risoluzione del problema degli stipendi dei dipendenti della clinica rocchigiana.

“Tutte le parti in causa di fronte ai lavoratori hanno dimostrato di tenere a cuore la risoluzione del problema, ognuna con i propri canali di riferimento ha messo in piedi strumenti tesi alla risoluzione della vicenda ma ad oggi di fatti concreti purtroppo se ne vedono pochi se non richieste di incontri al prefetto e alla Regione, atti dovuti che ad oggi purtroppo non sono stati ancora calendarizzati , e promesse da parte della direzione della clinica di trovare entro un paio di giorni la via per il pagamento delle retribuzioni . L’unica cosa certa è che il tempo passa , i lavoratori sono senza stipendio e non vi è alcuna certezza circa il futuro perdurando la richiesta di revoca di accreditamento annunciata dalla Regione Lazio il 4 Maggio e attualmente sospesa fino al 5 luglio per consentire una indagine epidemiologica sui pazienti. , e il blocco dei ricoveri da parte della ASL RM 6. Continueremo a tenere alta l’attenzione e a denunciare con tutte le nostre forze questa situazione assurda che stiamo vivendo riservandoci di mettere in piedi altre iniziative a tutela di tutti i lavoratori e della loro professionalità”. Hanno dichiarato in una nota ufficiale i lavoratori del San Raffaele di Rocca di Papa.

Print Friendly, PDF & Email