Lazio Ambiente, Pd Frascati attacca sulle morosità

Il Partito Democratico di Frascati: "I dipendenti vanno tutelati, il problema riguarda la morosità dei Comuni, compreso Frascati"

0
558
circolo_pd_asilo
Circolo Pd di Frascati di via dell'Asilo, 4

“La Regione Lazio ha stanziato a dicembre gli ultimi 3 milioni di euro per il pagamento degli stipendi dei dipendenti di Lazio Ambiente. Non vogliamo esautorare la Regione da tutte le responsabilità, ma la causa dei problemi risiede principalmente nella morosità dei Comuni. È chiaro che senza il rientro dei debiti da parte dei singoli Comuni, la Regione, soprattutto adesso a causa del bilancio bloccato per la fine della legislatura, poco potrà fare. Per questo chiediamo per primo al Comune di Frascati di dare il buon esempio e, ove possibile, di rientrare dalla situazione debitoria con Lazio Ambiente che, a scanso di equivoci, purtroppo esiste ed è corposa, 550 mila Euro di debito scaduto su oltre un milione e centotrenta mila Euro totali (fonte: Lazio Ambiente). Chiediamo con forza all’Amministrazione di ripianare il debito e di non perdere tempo in fantomatici cambi di gestione nelle more del bando, che si accingono ad elaborare attraverso consulenze esterne, o nella creazione di un nuovo consorzio. I dipendenti di Lazio Ambiente sul nostro territorio svolgono un lavoro prezioso quanto necessario e vanno assolutamente tutelati. Qualsiasi scelta va fatta il prima possibile nell’interesse di tutti”. Così dichiara il Partito Democratico di Frascati.

Print Friendly, PDF & Email