Lazio Scherma Ariccia, argento per Susan Maria Sica

0
942
susanmariasicafototrifillettifederscherma
Susan Maria Sica con la coppa (foto Trifiletti per Federscherma)
susanmariasicafototrifillettifederscherma
Susan Maria Sica con la coppa (foto Trifiletti per Federscherma)

Grande giornata in casa Lazio Scherma: Susan Maria Sica ha conquistato l’argento nella Coppa Italia nazionale, qualificandosi per i Campionati Italiani Assoluti di Roma.

Una gara ad altissimo coefficiente di difficoltà e con ben 276 partecipanti per la nostra Susan!
Numero 25 dopo i gironi (+ 11 la differenza fra le stoccate date e quelle ricevute), saltato il 1° assalto della fase diretta, Susan ha poi eliminato nell’ordine Valentina Parodi (Genova) 15-6, Chiara Sinatra (Catania) 15-7, Chiara Bravi (Rimini) 15-8, Lavinia Doveri (Pavia) 15-10, Silvia Isidori (Terni) 15-8 e all’ultima stoccata, 15-14, la forte torinese Alessandra Bozza, oro ai recenti Campionati del Mondo Under 17 di Bourges e già un palmarès di tutto rispetto.

Susan, categoria Giovani 1° anno, si è arresa in finale 15-11 a Brenda Briasco (CSEsercito) atleta di grande esperienza e notevoli risultati internazionali e nazionali.
La Coppa Italia Nazionale, a cui si accede dopo le fasi di qualificazione regionale o dopo le due prove open, è l’ultima gara che consente ai primi 16 classificati di qualificarsi per il Campionato Italiano Assoluto, quest’anno organizzato dalla Società Frascati Scherma a Roma.

Nella Sciabola si sono qualificati per gli Assoluti Camilla Schina (9^ classificata eliminata dalla veneta Beatrice Dalla Vecchia) e il giovanissimo Giacomo Mignuzzi (10° ritiratosi prima dell’assalto per l’accesso ai primi 8 per un infortunio).

Negli stessi giorni si sono svolte le gare della serie A2 di Fioretto femminile e le nostre ragazze (Ludovica Allegrini, Ludovica Genovese e Flaminia Gambino) hanno mantenuto la posizione e l’anno prossimo combatteranno per accedere alla serie A1.

Nella gara di Sciabola femminile, Sofia Ciaraglia con i colori delle Fiamme Oro conquista, insieme alle sue compagne di squadra, la massima serie!.

Print Friendly, PDF & Email