Lazio Scherma Ariccia, protagonisti del fine settimana gli U14

0
701
GPGsciabolalazioariccia2017
Francesco Pagano, Filippo Monteferri e Angelo Formiconi 3a squadra nazionale categoria maschietti sciabola (foto Trifiletti per Federscherma)
GPGsciabolalazioariccia2017
Francesco Pagano, Filippo Monteferri e Angelo Formiconi 3a squadra nazionale categoria maschietti sciabola (foto Trifiletti per Federscherma)

UNDER 14 … IL FUTURO DELLA LAZIO SCHERMA

“Sono gli Under 14 i protagonisti assoluti di questo finesettimana di scherma, sport individuale per antonomasia, che regala forti emozioni anche nelle competizioni a squadre – inzia così la nota.

A Roma appuntamento nazionale per il gruppo del Gran premio Giovanissimi (GPG KINDER+Sport) e fantastico 3° posto su 37 squadre per i Maschietti Angelo Formiconi, Filippo Monteferri e Francesco Pagano: 4 vittorie al girone con Giardino Milano, CS Roma e Accademia Greco; 36 a 2 sul CS Torino, 36 a 17 su Champ Napoli, 36 a 28 sul Petrarca Padova e la sconfitta 36 a 33 con il Dauno Foggia. Vittoria poi con il CS Roma nell’assalto per il 3° posto. 14° posto per Ivan Biascioli, Jacopo Imbastari e Giovanni Michetti.

Alice Calabresi, Flavia Castellacci e Sofia Gullo 4e su 15 squadre, mentre Leonardo Amore, Federico Cuccioletta, Andrea Mignucci e Alessandro Perugini si piazzano al 5° posto nella categoria Allievi/Ragazzi su 31 squadre.

Le Ragazze/Allieve Sara Corsetti, Martina Germani, Chiara Giansanti e Alessia Piccoli hanno invece chiuso all’8° posto su 16 team.

Molto soddisfatto – continua così il Lazio Scherma Ariccia – il Responsabile Tecnico Vincenzo Castrucci: “gli Under 14 della scuola “Emmanuele F.M. Emanuele” sono il futuro della nostra Società e stanno lavorando davvero bene con il Prof. Passerini e con lo staff dei Maestri. Stanno dimostrando il loro valore gara dopo gara; i risultati a squadre sono incoraggianti e, con il CS Roma, siamo l’unica Società ad avere piazzato una squadra nelle prime 8 in tutte le categorie.”

Festeggia anche il settore spada per l’ottimo 3° posto conquistato da Lucrezia Paulis nella categoria Allieve, durante la terza tappa del Trofeo Pegaso.

Fuori ormai dal circuito U14 e colonna della società ariccina, la spadista Susan Maria Sica ha vissuto una settimana intensa: esordio importantissimo in una prova di Coppa del Mondo di Spada femminile Assoluta e in una prova del circuito europeo U23 dove ha terminato 18a.

Una carrellata di foto delle gare U14 – si conclude così la nota – sul sito www.sslazioscherma.com”.

Print Friendly, PDF & Email