Le celebrazioni per il 2 novembre sul nostro territorio

Lunedì 2 novembre è la giornata di commemorazione dei defunti. Tutte le info utili sulle iniziative all'interno del nostro territorio

0
111
defunti
Commemorazione Defunti

Lunedì 2 novembre è la giornata di commemorazione dei defunti. Tutte le info utili sulle iniziative all’interno del nostro territorio

“Ciampino, l’Amministrazione Comunale sulle celebrazioni per il 2 novembre

Le celebrazioni del prossimo 2 novembre, giornata di commemorazione dei defunti, a causa delle normative nazionali ed ecclesiastiche riguardanti il contenimento da Coronavirus, non potranno avvenire, come di consueto, con la messa solenne e l’omaggio della nostra Banda Cilea presso il cimitero di Ciampino”.

“Le celebrazioni, in questo particolare e difficile momento per tutto il Paese, saranno affidate a diverse messe che si protrarranno per tutta la giornata”.

“Il Sindaco e una rappresentanza dell’Amministrazione comunale, dopo aver portato un omaggio floreale al cimitero, prenderanno parte alla messa solenne presso la chiesa del Sacro Cuore di Gesù che sarà officiata da Don Alessandro Tordeschi e si terrà alle ore 18:00”.

Lo dichiarano in una nota congiunta il Sindaco di Ciampino, Daniela Ballico e l’Assessore agli Organi Istituzionali, Anna Rita Contestabile.

“Emergenza Coronavirus, accessi contingentati al Cimitero comunale per Festività Ognissanti. Istituito senso unico di circolazione su via Cincinnato
In occasione delle festività di Tutti i Santi e della Commemorazione dei Defunti del Primo e del 2 novembre si ricorda alla cittadinanza che il Cimitero comunale resterà aperto al pubblico, come di consueto, dalle ore 8.00 alle ore 17.00. Viste le prescrizioni emanate dal Governo per contenere il contagio da Covid-19, si ricorda che è obbligatorio l’utilizzo della mascherina anche all’aperto. Si raccomanda fortemente di mantenere il distanziamento sociale evitando assembramenti. Al fine di consentire il regolare afflusso dei cittadini al Cimitero comunale e salvaguardare la pubblica incolumità, con ordinanza è stata disposta l’istituzione di un senso unico di circolazione, nella strada di accesso alla struttura, con ingresso da Via Pontina ed uscita su Via Cincinnato, da sabato 31 ottobre a lunedì 2 novembre 2020 nella fascia oraria 8.00 – 17.30. Gli accessi al parcheggio del Cimitero saranno pertanto contingentati e disciplinati dagli agenti della Polizia locale ubicati sul posto. “La Commemorazione dei Defunti – commenta il Sindaco Adriano Zuccalà – è una ricorrenza molto sentita. Mi appello al buon senso dei nostri concittadini nel rispettare scrupolosamente tutte le regole anti Covid-19: mascherina, distanziamento sociale e niente assembramenti. Il Cimitero rispetta l’orario 8.00-17.00 tutti i giorni della settimana, proprio per consentire alla cittadinanza intera di far visita ai propri cari””. Lo rende noto lo Staff di Adriano Zuccalà, sindaco della Città di Pomezia.
Le regole per l’accesso al cimitero di Frascati in occasione della Festa di Ognissanti
La mattina, domenica Primo novembre, in occasione della Festa di Ognissanti, per garantire la sicurezza degli utenti, l’ingresso al Cimitero Comunale sarà contingentato dalla Protezione Civile di Frascati e sarà misurata la temperatura. Sarà anche chiuso l’ingresso di via di Spinetta”. Lo comunica il Comune di Frascati.

5 NOVEMBRE, A MARINO CELEBRATA LA GIORNATA DEI DEFUNTI L’AMMINISTRAZIONE COMUNALE PRESENTE ALLA SANTA MESSA  INSIEME ALLE COMUNITA’ PARROCCHIALI

“Si sono svolte lunedì 2 novembre scorso le celebrazioni per la Giornata dei Defunti.

La delegazione comunale, composta dal Sindaco Carlo Colizza, dall’Assessore Ada Santamaita e dall’Assessore Barbara Cerro ha partecipato con il proprio Gonfalone alla Santa Messa delle ore 11,00 presso la Basilica di San Barnaba  concelebrata da tutti i Parroci del territorio alla presenza di numerosi fedeli.

In precedenza i rappresentanti dell’Amministrazione comunale si sono recati presso il Cimitero Comunale dove, nell’aiuola centrale del viale di ingresso, è stata deposta una  corona di fiori in memoria di tutti i defunti a nome dell’intera città di Marino.

Mons. Pietro Massari, che ha presieduto la concelebrazione eucaristica, al termine della S. Messa ha consegnato nelle mani del Sindaco e dei rappresentanti comunali presenti copia della Lettera sull’Europa che Papa Francesco ha scritto il 22 ottobre scorso a S. Em. Il Cardinale Pietro Parolin, Segretario di Stato, sollecitando un’attenzione particolare in questa giornata ma soprattutto per il futuro, ai più deboli, ai sofferenti e a chi ha bisogno manifestando loro una concreta solidarietà”. Lo rende noto l’Ufficio Stampa del Comune di Marino.

Print Friendly, PDF & Email