Le Mole Calcio abolisce il vincolo sportivo

Il Le Mole Calcio di Marino è la seconda società sportiva in Italia ad abolire il vincolo sportivo per i propri tesserati

0
460
sslemolecalcio
S.S. Le Mole calcio

La S.S. Le Mole Calcio abolisce il vincolo sportivo per i propri tesserati a partire dalla stagione in corso. Contestualmente alla firma del tesseramento, la società si impegna a far sottoscrivere ai propri calciatori, coperti dal vincolo, un accordo ex art. 108 NOIF FIGC. Ad annunciarlo è stato il presidente Stefano Serani, che ha commentato: «E’ il momento di diventare un paese al passo con i tempi. Mi fa piacere constatare che siamo la seconda società ai Castelli Romani che decide di prendere questa decisione simbolo di grande civiltà». La firma dell’accordo ex art. 108 NOIF FIGC permetterà ai calciatori di potersi liberare dal precedente accordo, alla fine della stagione. Decisivo in questo senso anche l’apporto di Federico Masi, esponente dell’Associazione Italiana Calciatori. Il Presidente Stefano Serani ha infine concluso: «Lo sport è azione sociale, è assolutamente inconcepibile e inaccettabile che un ragazzo per liberarsi dalla propria società debba pagare di tasca propria una cifra. Il vincolo è rimasto solo in Italia e in Grecia. Ora basta, cambiamo. Il cambiamento deve partire proprio da chi fa questo sport. I nostri ragazzi devono essere liberi di poter giocare dove vogliono».

Print Friendly, PDF & Email