Le Stars del Marino vincono ancora e si preparano alla semifinale di Coppa

0
818
marino
Marino Pallavolo
marino
Marino Pallavolo

Ottima prestazione per le Stars della Marino Pallavolo che nella diciannovesima giornata di campionato vincono per 3 a 0 contro il Viterbo. Gara insidiosa quella di sabato vista la necessità della formazione ospite di conquistare punti preziosi in vista salvezza, una squadra estremamente giovane quella viterbese ma ricca di talento perciò pericolosa e da non sottovalutare.

Le marinesi partono subito forte spingendo con una battuta insidiosa dai 9 metri che impedisce al Viterbo di impostare un gioco veloce; la ricezione marinese viaggia su percentuali alte che permettono al capitano Fondi di smistare il gioco a proprio piacere, Alegiani e Di Bernardino a banda picchiano forte sulla difesa avversaria che tenta recuperi difficili per rimanere aggrappata alla partita, ma le marinesi sono troppo decise a vincere il set che finisce velocemente a loro favore per 25 a 14.

Nel secondo parziale è il Viterbo a premere l’acceleratore, le ospiti infatti mettono a segno una serie di battute vincenti grazie al potente servizio di Serafini e danno il tutto per tutto in difesa, riuscendo così a portarsi in vantaggio di qualche punto. Le Stars sono un po’ frastornate dalla partenza lampo delle ospiti e commettono qualche errore di troppo, basta però una strigliata del coach a rimettere le ragazze sulla giusta strada: le marinesi ricominciano a giocare come sanno, spingono forte in battuta e riprendono ad attaccare come sanno. Il Viterbo però stavolta non molla e la partita diventa combattuta, con azioni lunghe e al cardiopalma; gli errori e la confusione la fanno da padrone in entrambi i campi, con le Stars nervose e fallose di fronte ad un avversario grintoso che sembra non voler mollare un pallone. Sarà l’esperienza delle marinesi a fare la differenza alla fine che consente così alla squadra di casa di aggiudicarsi il set per 27 a 25.

Gli errori e la poca concentrazione sono solo un ricordo nel terzo set che è solo una formalità per la squadra di casa, le Stars infatti partono decise a chiudere la partita e con un gioco preciso e devastante chiudono facilmente il parziale a proprio favore per 25 a 9. Ottima prestazione di tutta la squadra, con Di Bernardino devastante in attacco e Mastrocesare onnipresente in seconda linea, le marinesi continuano a difendere il secondo posto in classifica con 46 punti.

La prossima settimana sarà molto impegnativa per le Stars che dovranno prima vedersela mercoledì 18 con il Bracciano nella semifinale di Coppa Lazio, da giocarsi fuori casa, e sabato giocheranno sempre in trasferta con il DLF, altra formazione in corsa per mantenere la categoria e quindi da prendere con le molle. Le ragazze non avranno tempo per riprendere fiato e la concentrazione e l’unione del gruppo saranno fondamentali per portare a casa risultati positivi.

Print Friendly, PDF & Email