Lega Frascati, Anna Maria Bracci plaude al no allo Sprar

Lega Frascati, la coordinatrice Anna Maria Bracci "Lo Sprar non passa. La Giunta di Frascati sia avvicina alle posizioni della Lega"

0
442
bracci
Anna Maria Bracci

“La Lega Frascati apprende con soddisfazione la bocciatura della mozione presentata dal Partito Democratico nella seduta del Consiglio Comunale di Frascati di ieri 29 novembre 2018, che chiedeva all’intero Consiglio ed alla Giunta Comunale di impegnarsi per chiedere al Governo nazionale “più Sprar”.

Riconosciamo infatti al sindaco Mastrosanti di non essersi prestato all’operazione politica di avvicinare la sua Giunta civica alle posizioni del PD ed anzi, di avere sostanzialmente soddisfatto quanto da noi richiesto in una recente nota sull’argomento. La posizione della Lega sullo Sprar è nota, e adesso che il Decreto Sicurezza è diventato legge dello Stato siamo convinti che sia necessaria una nuova riflessione sull’argomento, coinvolgendo la città e le sue rappresentanze sull’opportunità e sulle eventuali modalità con cui potrebbe o meno essere adottato questo strumento in futuro anche a Frascati.

La Lega Frascati ritiene che la sicurezza del territorio e dei suoi cittadini sia una priorità assoluta, senza la quale non è possibile anche solo ipotizzare un eventuale inserimento nel nostro territorio di realtà esogene con le loro problematiche, in un contesto che non sia quantomeno più che controllato e programmato. Considerando anche alcune situazioni di sofferenza della cittadinanza di Frascati, riteniamo che la priorità debba essere data ad esse prima di andare a impegnare risorse in altre situazioni, anche meritorie, ma allo stato attuale difficilmente sostenibili dal nostro Comune.

La concretezza è la cifra della nostra proposta politica. Cogliamo dei segnali che ci indicano che sta cambiando qualcosa nell’assetto del Consiglio Comunale di Frascati nella direzione che abbiamo auspicato. La Lega è pronta a partecipare ad un processo che porti ad un confronto con le forze politiche di centrodestra e con quelle che si riconoscono nei suoi valori, per la definizione di un percorso che porti ad un futuro assetto politico in vista delle prossime elezioni” dichiara Anna Maria Bracci, coordinatrice Lega Frascati

Print Friendly, PDF & Email