Leonardo Catarci vince Trofeo Coni di Ginnastica Artistica

0
2520
ginnastica_genzano
Squadra Ginnastica Genzano
ginnastica_genzano
Squadra Ginnastica Genzano

Domenica 21 Settembre 2014, a Civitavecchia, si è disputata la fase regionale del Trofeo Coni di Ginnastica Artistica Maschile, torneo che ha visto vari ginnasti agonisti del Lazio contendersi il titolo di campione regionale, oltre che un posto nella squadra che rappresenterà il Lazio nella Finale Nazionale dello stesso Trofeo.

L’A.S.D. Ginnastica Genzano era presente con il giovane Leonardo Catarci, classe 2002, il quale sceso in campo con grande determinazione ha condotto una gara eccellente.

Il primo attrezzo in cui si è cimentato l’atleta genzanese sono state le parallele pari, attrezzo in cui la difficoltà degli elementi spesso mette a dura prova i ginnasti. Leonardo è riuscito a svolgere un esercizio molto fluido e senza grandi sbavature ottenendo il punteggio più alto della gara.

È stata la volta poi della sbarra, in cui Leonardo, con soli 4 decimi di penalità, ha primeggiato su tutti, accaparrandosi anche in questo attrezzo il piazzamento più alto in classifica. Sono seguiti poi il Corpo Libero ed il Volteggio, dove Leonardo ha mostrato le sue notevoli doti fisiche e tecniche che lo hanno portato ad ottenere punteggi molto alti.

Al termine della gara, il ginnasta dell’associazione genzanese è stato dichiarato Campione Regionale e vincitore del Trofeo Coni, conquistando il primo posto in classifica.

Inoltre, Leonardo si è aggiudicato un posto d’onore nella rappresentativa della regione Lazio, che scenderà in campo il prossimo 11 Ottobre a Caserta, in occasione della fase Nazionale del Trofeo che vedrà il Lazio contendersi con tutte le altre regioni il titolo di Campione d’Italia. Tale risultato è motivo di grande orgoglio da parte di tutta l’A.S.D. Ginnastica Genzano che, nonostante gli spazi limitati in cui è costretta a svolgere gli allenamenti quotidiani (una palestra di soli 200 mq), riesce a raggiungere importanti traguardi e risultati grazie alla competenza e professionalità dello Staff tecnico. Ciò dovrebbe far riflettere le istituzioni comunali e convincerle a donare uno spazio più adeguato a questa associazione che continua a rappresentare un’eccellenza per la città di Genzano, facendone riecheggiare il nome in tutta Italia.

Print Friendly, PDF & Email