Lepanto Marino campioni juniores premiati a Palazzo Colonna

La formazione juniores della US Lepanto Marino vincitrice del campionato regionale ricevuta e premiata dall'amministrazione comunale marinese

0
203
lepanto
US Lepanto Marino juniores premiata a Palazzo Colonna

E’ stato un arrivo composto, il loro a palazzo Colonna. Stiamo parlando dei giovani calciatori della LEPANTO MARINO venuti a festeggiare con gli Amministratori comunali il titolo appena conquistato di Campioni Regionali Juniores per la Stagione 2017(2018.

Non a caso ci dicono i dirigenti della Società sportiva, si sono aggiudicati il Premio Fair Play in campo. Correttezza, educazione quindi alla base del loro agire. Complimenti!

Con le divise candide e tutti gli stemmi distintivi di appartenenza, sono arrivati accompagnati dal Mister Lino Malandrino, di nome ma non di fatto, prendendo posto sugli scranni dei Consiglieri Comunali.

A riceverli il Vice Sindaco con delega allo Sport Paola Tiberi che ha rivolto loro parole di elogio e ringraziamento: “E’ veramente un onore avervi qui. Io ho profonda ammirazione per voi perché so il sacrificio che c’è dietro una preparazione di una gara, perché è un sacrificio sia mentale che fisico., sacrificio che non è solamente vostro ma anche delle vostre famiglie che vi supportano accompagnandovi agli allenamenti e anche dei vostri dirigenti, perché c’è il sacrificio del mister, di tutta la squadra che si compone della dirigenza che vedo e avverto sempre come una grande famiglia. Mi date veramente buone buone sensazioni. Vi faccio i complimenti anche da parte del Sindaco che non è potuto essere presente. Auguri per i vostri esami. So che molti di voi si stanno preparando per la maturità. Mi raccomando anche per il prossimo anno: Vi aspettiamo qui”.

Emozionate le parole del Direttore generale della US LEPANTO MARINO Franco Martella “Sono stati ragazzi veramente eccezionali. Lo dico con onestà: non ci credevamo all’inizio e invece grazie a loro, al Mister e ai dirigenti sono riusciti ad amalgamare qualcosa di veramente bello. E’ stato veramente bello: come è andato avanti il campionato e come si è concluso. Con ragazzi che hanno ancora voglia di giocare. Di solito c’è il fuggi fuggi, il rompete le righe. Invece ancora stanno con noi, ci credono. Oggi loro lo apprezzano ma sicuramente lo apprezzeranno tra qualche hanno quando si ricorderanno questa stagione magnifica che hanno vissuto e che ha regalato loro questa soddisfazione. Ho chiesto all’amministrazione comunale questa opportunità di incontrarli ed è arrivata oggi, con questo incontro dentro la Sala Consiliare del Comune con i massimi vertici dell’Amministrazione. Grazie! Chiudo con un applauso di cuore a tutti i ragazzi. Se lo meritano”

Parole di stima sono venute anche dal Mister Lino Malandrino: “Grazie al Comune di Marino per questo evento, grazie alla società che ci ha fatto giocare; molti di loro cambiano categoria per cui non li rivedrò, nel calcio. Pertanto ribadisco in modo ufficiale la stima soprattutto verso i ragazzi: sono quasi certo che la maggior parte di voi avrà successo nella vita perché siete tutti ragazzi in gamba. La stima dei ragazzi è la cosa più importante. La squadra l’ho fatta tutta io con i confermati dello scorso anno e i nuovi che ho cercato quest’anno. Grazie, abbiamo fatto una bella cosa. Permettetemi di sottolineare il contributo dato dai nostri collaboratori Fabrizio e Roberto, due persone che vengono gratis al campo a raccogliere pallette sporche non è facile trovarle. E sopportare me, poi, che sono un rompiscatole. Due persone, due amici. Poi è più bello quando si vince. Il connubio delle due cose è stato esplosivo. Grazie ragazzi!”

L’incontro si è concluso con il rituale scambio di doni: una targa ricordo ad hoc da parte del Comune di Marino consegnata al Mister Malandrino e il gagliardetto con lo stemma della città al Capitano della squadra Gabriele Carletti. Infine la maglia ufficiale della squadra donata al Vicesindaco da parte della US LEPANTO MARINO.

All’incontro erano presenti altresì per la US LEPANTO MARINO Marco Massarut del Consiglio Direttivo, Gianni Oppedisano,Segretario Generale e i dirigenti Bonacci, Giovannetti, R. Fabi e G. Fabi. Intervenuto anche lo Sponsor della squadra il titolare della TECNOCASA di Marino.

Print Friendly, PDF & Email