Linea Rossa contro l’iniziativa per il si al Regina Apostolorum

0
833
lalinearossa
La Linea Rossa
lalinearossa
La Linea Rossa

“Apprendiamo che la direzione sanitaria dell’ospedale Regina Apostolorum ha organizzato un incontro rivolto al proprio personale per illustrare il Referendum Costituzionale del 4 dicembre che vede come unico relatore Gabriele Sepio (Consigliere del Partito democratico) – inizia così la nota dell’associazione La Linea Rossa.

La comunicazione della struttura sanitaria utilizza l’espressione “assessore Gabriele Sepio”.

Più volte abbiamo chiesto risposte al Sindaco in merito alle deleghe consiliari e crediamo che ormai la situazione sia sfuggita di mano:

dopo la firma dei consiglieri sui manifesti, siamo passati ai consiglieri riconosciuti come assessori.

Chiediamo ancora una volta al Sindaco, una risposta in merito all’utilizzo degli incarichi e delle deleghe, non essendo più tollerabile questa situazione – continua così la nota.

Troviamo infatti assessori impalpabili in giunta e consiglieri attivissimi sul territorio.

Pur comprendendo la concitata fase di una campagna referendaria dai toni accesi, che ci vede su fronti contrapposti, facciamo appello alla responsabilità istituzionale e auspichiamo che l’amministrazione prenda le distanze – si conclude così la nota – da tali comportamenti discutibili sul piano etico”.

Print Friendly, PDF & Email