Lite per futili motivi finisce a bastonate a Monte Compatri

0
962
Carabinieri
Gazzella dei Carabinieri
Carabinieri
Gazzella dei Carabinieri

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Frascati hanno rintracciato ed arrestato in via Serranti, a Montecompatri, un 31enne del luogo che poco prima al culmine di una lite per futili motivi, aveva preso a bastonate un trentenne, cittadino ucraino, residente a Rocca Priora. La vittima, colpita alla testa, è stata trasportata con urgenza al pronto soccorso dell’ospedale di Frascati dove per traumi vari e una frattura alla mano gli è stata diagnosticata una prognosi di 40 giorni. L’arrestato è stato tradotto presso il proprio domicilio in stato di arresto in attesa del rito direttissimo.

Print Friendly, PDF & Email