Luca Andreassi lascia il Pd e aderisce a Italia Viva

Il consigliere di Albano Laziale e segretario organizzativo dimissionario dem provinciale Luca Andreassi: “Contro Renzi vergognosa macchina del fango”

0
260
andreassi_renzi
Luca Andreassi e Matteo Renzi
“Potrei dire che la mia scelta di lasciare il Partito Democratico e di aderire ad Italia Viva sia legata alla convinzione che serva una visione nuova di futuro per l’Italia e per i territori della Provincia di Roma. Una visione fuori dagli schemi che promuova davvero la buona amministrazione, a partire dagli enti locali. Una visione del futuro che guardi ai giovani e che sappia interloquire con il mondo produttivo. Una visione di futuro che metta al centro la questione ambientale. Potrei farlo perché ne sono intimamente convinto. Ma preferisco parlare di me e della necessità di attuare la mia azione politica in un contesto che sia a me più aderente. Ho bisogno di poter essere completamente me stesso. In fondo, la mia azione trae vigore esclusivamente dalla passione e dalla voglia di fare le cose. Fuori dagli schemi, coraggioso, in qualche caso sfacciato. Questo è l’unico schema di lavoro che conosco. Lo schema grazie al quale, insieme ai cittadini di Albano Laziale, agli uffici, alla Volsca Ambiente ed a chi mi ha dato fiducia in questi anni da amministratore locale, in qualità di delegato ai rifiuti, siamo riusciti a portare Albano in cima alla classifica dei comuni più virtuosi della regione, d’Italia ed anche d’Europa. Sin dalla sua nascita, ho pensato che Italia Viva potesse essere il mio naturale approdo. Ho atteso per l’affetto e la stima che mi lega a tanti amici del Partito Democratico. Ma la vergognosa macchina del fango in atto in questi giorni contro Matteo Renzi, gli inqualificabili attacchi, nonostante i fatti narrati siano evidentemente privi di alcun rilievo penale mi ha convinto a rompere gli indugi. E’ il momento delle scelte. E’ il momento di essere chiari su chi si è e su dove si voglia andare. Ed io mi sento oggi di entrare a far parte con entusiasmo, convinzione e determinazione della grande casa di Italia Viva, i cui principi ispiratori sono quelli che da sempre mi appartengono. Ad Albano Laziale, la mia città, condividerò questo nuovo percorso con l’amica e collega consigliere Enrica Cammarano, con Andrea Titti e tante altre persone con le quali abbiamo condiviso per anni battaglie e iniziative”. Così in una nota il Prof. Luca Andreassi, Consigliere Comunale di Albano Laziale e segretario organizzativo dimissionario del Partito Democratico della Provincia di Roma.
Print Friendly, PDF & Email