Lunedì 8 dicembre si inaugura la Rocca dei Presepi

0
1155
Rocca di Papa
Rocca di Papa
Rocca di Papa
Rocca di Papa

Si avvicina l’inaugurazione del programma natalizio della città di Rocca di Papa, che come ogni anno, il giorno dell’Immacolata, ha il suo apice nell’accensione della grande stella cometa dall’alto della Fortezza medievale. Saranno come sempre i corridori dell’Atletica Rocca di Papa, lunedì 8 dicembre, a portare la fiaccola in corsa da San Pietro dopo l’Angelus del Papa fino in piazza Margherita, per accendere simbolicamente la città con le sue luminarie e dare il via ai festeggiamenti. Ad attenderli già dalla mattinata ci sarà una piazza in festa, con mercatino artigianale, la gustosissima polentata, la casetta di Babbo Natale e laboratori creativi per bambini. Prima dell’impresa però, il 7 dicembre, gli atleti riceveranno la benedizione da don Massimiliano Pajè presso la Chiesa del Sacro Cuore dei Campi d’Annibale alle ore 18, con la straordinaria partecipazione dei cori giovanili dell’Associazione Musicale dei Castelli romani: Coro Diapason, Coro Unisono, Piccolo Coro Artemia. Due appuntamenti che segnano l’inizio di una programmazione, a cura della Pro Loco Città di Rocca di Papa in collaborazione con le associazioni del territorio, incentrata sulla riqualificazione del borgo storico, disseminato di presepi artistici e mercatini artigianali tutti i fine settimana, con tanto di spettacoli e intrattenimenti nelle piazze principali. “Questo si preannuncia come uno dei Natali più vissuti e partecipati – dichiara il presidente della Pro Loco Emiliano D’Andrea -, sia dai cittadini ma anche dalle associazioni. Sono molte quelle che stanno contribuendo alla realizzazione delle diverse iniziative che stiamo predisponendo e questo è un aspetto molto positivo. In 4 anni di attività sul territorio, quest’anno abbiamo potuto constatare che il traguardo più importante raggiunto è stato quello di aver saputo coinvolgere i cittadini e tante nuove associazioni oltre quelle storiche come l’Avis, l’Aurora e la Caritas, stimolando a una collaborazione per la comunità che si è dimostrata preziosa per l’organizzazione degli eventi natalizi del Natale. In particolare ringraziamo l’associazione Hakuna Matata, la Nuova Iride, il Furnari Country Village, i Cittadini Attivi, la Pro Rocca, le scuole, la Pro.ci.co, l’Avis, l’Aurora, Rocca di Papa Bike, i Ribelli Bikers, L’associazione Atletica rocca di papa, il club Auto storiche, la Caritas e non per ultimi gli uffici del Comune e tutta l’Amministrazione che è riuscita ad accedere ad un contributo della Regione Lazio per rendere ancora più magico questo Natale. Il nostro ringraziamento va a loro e a tutti i cittadini che vivranno con noi il periodo natalizio, sperando che questa voglia di partecipazione si propaghi sempre di più”. “Ringrazio tutti coloro che si sono impegnati per la programmazione del Natale – è il commento del Sindaco di Rocca di Papa Pasquale Boccia – e per l’attenzione mostrata verso il centro storico che, sotto un manto natalizio e disseminato di presepi, sarà ancora più suggestivo e affascinante. Ringrazio inoltre tutti i cittadini che vorranno certamente aiutarci a diffondere, più di quanto possano fare manifesti e volantini, l’immagine della nostra città, soprattutto in questo periodo, come luogo da visitare passeggiando tra i nostri vicoli artistici e i nostri panorami”.

Print Friendly, PDF & Email