Lupa Frascati e Gioc Cocciano uniscono le forze, nasce l’Asd Frascati

0
1612
buccellamari
I presidenti Remo Buccella (Lupa Frascati ) e Andrea Mari (Gioc Cocciano)
buccellamari
I presidenti Remo Buccella (Lupa Frascati ) e Andrea
Mari (Gioc Cocciano)

Lupa Frascati e Gioc Cocciano uniscono le forze. Da ieri sera, da quando cioè sono state apposte le firme dell’assemblea costituente, le due storiche società frascatane sono diventate un’entità unica. Asd Frascati, questo il nome del nuovo sodalizio: forse un passo indietro a livello di denominazione, ma sicuramente un salto nel “futuro” sul piano sostanziale, per creare quel tanto agognato e atteso polo calcistico in grado di restituire assoluta centralità a un progetto sportivo che negli ultimi anni ha vissuto di alti e bassi. “Crescita” è la parola chiave: nei “numeri”, nei risultati sportivi, nella capacità di attrarre investimenti e di dialogo con l’Amministrazione comunale, migliorando l’offerta ma anche i vari aspetti organizzativi e logistici. Obiettivi prontamente tracciati ieri nella sede di via Conti di Tuscolo, in una serata che vale come “anno zero” dell’Asd Frascati. Si riparte da un “tesoretto” importante: una prima squadra in Promozione (eredità dell’ottimo campionato disputato dalla Lupa) che sarà guidata, salvo sconvolgimenti, da mister Roberto Ferri, un settore giovanile ancora più corposo e una scuola calcio d’Elite “al quadrato”. Il quadro dirigenziale vedrà Remo Buccella alla presidenza, i vicepresidenti saranno Luciano Calicchia e Giancarlo Ventura. Alla direzione generale andrà Andrea Mari mentre Massimo Caporicci sarà il direttore sportivo. Faranno parte del consiglio direttivo Giuseppe Stella, Felice Chindamo, Mauro Popolla, Ezio Cellini, Giulio Durantini, Enrico Sestilli, Nicola Spinelli ed Ernesto Mastrantonio, che farà anche da coordinatore del “nucleo operativo” dell’agonistica.

“Questo è un risultato storico – commenta Mastrantonio, ormai ex dg della Lupa Frascati – raggiunto grazie all’intelligenza, la volontà e l’umiltà di tutte le parti in causa. Per tutto lo sport frascatano si tratta di un passo importantissimo, speriamo di restituire a questa Città il palcoscenico che merita riportando il calcio agli ‘antichi’ fasti e, se possibile, andare ancora oltre”.
“Un passo doveroso per il movimento calcistico frascatano – aggiunge l’ex presidente della Gioc Cocciano e neo dg dell’Asd Frascati Andrea Mari – ho vissuto tre anni da presidente fantastici, ricchi di soddisfazioni, ho lavorato tanto per questo progetto che ora è realtà. Una unica società di calcio a Frascati, un grandissimo traguardo per la città e per i suoi ragazzi”.

 

Print Friendly, PDF & Email