Lupa Frascati, la Juniores Regionale piega 2-1 la capolista Anzio

0
963
maurofioranelli_foto_cappelli
Mauro Fioranelli (foto Diego CappellI)
maurofioranelli_foto_cappelli
Mauro Fioranelli (foto Diego CappellI)

Bianconi e Berisha firmano il successo che consente ai castellani di consolidare la seconda piazza. Mister Fioranelli: “Andiamo avanti per la nostra strada, una gara alla volta, senza fare calcoli”

Tecnica, carattere e tanto cuore. La Juniores Regionale della Lupa Frascati supera 2-1 la capolista Anzio e consolida il secondo posto, portandosi a sei lunghezze dalla formazione neroniana. Una vittoria arrivata al fotofinish, grazie al gol di Berisha che ha “restituito” ai castellani tre punti meritati, messi in discussione (ancora una volta) da un rigore molto dubbio assegnato agli avversari. Una “dedica” speciale per la prima rete frascatana, messa a segno da Bianconi che in settimana, la stessa in cui ha festeggiato i 18 anni, è stato colpito da un lutto familiare.

“Una vittoria importante – commenta mister Mauro Fioranelli – ma continuiamo ad andare avanti per la nostra strada, una partita alla volta, senza fare alcun tipo di calcolo perché quando l’abbiamo fatto, nel girone di andata, abbiamo poi vissuto il periodo più negativo della stagione. Inoltre siamo ancora tutte lì, a distanza di pochissimi punti l’una dall’altra per cui è inutile fare previsioni o mini  bilanci, dobbiamo solo lavorare al meglio e giocare ogni sabato per i tre punti”.

Nel prossimo turno trasferta delicata sul campo del De Rossi. “All’andata rimediammo una brutta sconfitta – conclude Fioranelli – servirà la migliore Lupa Frascati per uscire dal terreno di gioco con un risultato positivo”.

Print Friendly, PDF & Email