Lupa Frascati su situazione spazi campo “Mamilio-A. Amadei”

0
953
logo_asd_lupa_frascati
Logo Asd Lupa Frascati
logo_asd_lupa_frascati
Logo Asd Lupa Frascati

Polemica continua sugli impianti sportivi a Frascati. Registriamo la posizione dell’Asd Lupa Frascati “sulla questione “spazi” riguardo al campo Mamilio- Amadeo Amadei: “Stante l’attuale disagio arrecato solo ed esclusivamente a nostri tesserati, che risultano fortemente penalizzati, la società Asd Lupa Frascati auspica che che l’Amministrazione comunale e la Sts possano rivedere il piano di ripartizione degli spazi di utilizzo dell’impianto “Mamilio-A.Amadei”. A nostro parere, infatti, sussistono le condizioni per ottimizzare le presenze tra le diverse società consentendo a tutti, nessuno escluso, di fare sport nelle migliori condizioni possibili. Ci auguriamo, inoltre, che vengano rispettati gli accordi previsti dal capitolato relativo alla gestione degli impianti: la Sts, infatti, ha provveduto ai lavori di sistemazione per quanto concerne il campo di rugby di Cocciano e l’VIII Settembre, mentre ancora non ha effettuato i necessari lavori di manutenzione presso il campo “Mamilio-A. Amadei” dove ci sono docce malfunzionanti, maioliche e mattonelle rotte, superfici ancora prive di tinteggiatura e soprattutto un’intera stanza, che sarebbe possibile adibire ad uso spogliatoio o ad altri utilizzi, ancora occupata dalla stessa società di gestione. Un disagio che penalizza esclusivamente la nostra società, nonostante sia stata la prima ad ospitare gare ufficiali di campionato. In ultimo, un “invito” all’altra società assegnataria degli spazi: la pulizia e il riordino degli spogliatoi del “Mamilio-A. Amadei” dovrebbe essere buona norma valida per tutti, come insegnano le regole del vivere civile, e non una richiesta ben precisa, peraltro puntualmente disattesa. ” così l’Ufficio Stampa dell’Asd Lupa Frascati

Print Friendly, PDF & Email