M5S Monte Compatri ancora sul bando legato ai lavori presso gli edifici scolastici

0
670
screenshot_m5s_montecompatri
M5S Monte Compatri
screenshot_m5s_montecompatri
M5S Monte Compatri su edifici scolastici

“A seguito del nostro invito del 21 Ottobre 2015 di aderire al bando per eseguire le verifiche suoi solai degli edifici scolastici – inizia così la nota del M5S Monte Compatri. Gli amministratori locali hanno presentato richiesta. Bene, – commenta il Movimento compatrese – a distanza di qualche settimana è uscita la graduatoria e alla scuola del centro urbano sono stati stanziati 5.800,00 € per le indagini sui solai dell’edificio scolastico. Chiediamo, che entro i termini stabiliti, vengano assegnate le indagini diagnostiche per eseguire i rilievi necessari e non perdere il finanziamento – ancora l’M5S locale”.

Di seguito la nota stampa completa:

“”Il Gruppo M5S di Monte Compatri,  chiede ed invita la Maggioranza e la Minoranza, di provvedere con uno specifico atto, a partecipare al bando del Ministero dell’istruzione università e ricerca (MIUR) da 40 milioni di euro, per il finanziamento d’indagini diagnostiche da effettuare sui solai degli edifici scolastici. L’avviso pubblico è rivolto a tutti gli Enti locali proprietari di edifici scolastici che in questo modo potranno avere una radiografia delle condizioni dei solai del proprio istituto per prevenire i rischi di crollo e garantire al meglio la sicurezza dei ragazzi.  Il bando di gara è disponibile su “Edilportale” – si avvia alla conclusione della propria nota il Movimento. Gli Enti locali dovranno inviare la propria candidatura entro il 18 novembre 2015 esclusivamente tramite un’apposita piattaforma on line che sarà accessibile dal 26 ottobre prossimo. Attendiamo di ricevere gentile riscontro – si conclude con queste parole la nota firmata dal gruppo M5S di Monte Compatri.””

Print Friendly, PDF & Email