Malfatti a Meta, “Gio Volley entusiasta del Volleyball Tour, società in crescita”

0
988
giovolley
Gio Volley Aprilia al Volleyball Tour Castelli Romani e Litorale
giovolley
Gio Volley Aprilia al Volleyball Tour Castelli Romani e Litorale

SPORTIVIXCULTURA – Tra le 16 società che partecipano al Volleyball Tour Castelli e Litorale, all’interno del progetto SportiviXCultura – verso i Giochi dei Castelli Romani, la società Gio Volley Aprilia è quella che vede la propria prima squadra femminile impegnata nel più alto campionato di categoria, la Serie B2. Abbiamo voluto chiedere al Presidente del Gio Volley, Claudio Malfatti, i perchè della loro partecipazione al progetto di cui Meta è tra i promotori, insieme a Sporting Pavona.

Presidente Malfatti, perchè Gio Volley ha deciso di partecipare al Volleyball Tour aderendo al progetto?

“Perchè il progetto è portato avanti da persone serie, e perchè nel complesso, abbiamo ritenuto l’iniziativa non solo lodevole ma estremamente interessante, assai seria e con notevoli potenzialità”.

Come è stata accolta dalle atlete e dallo staff tecnico la partecipazione al torneo?

“Direi molto bene, dopo un primo impatto di curiosità tra le ragazze, quando le abbiamo informate dell’adesione della società all’iniziativa, che è una novità, è subentrato un certo entusiasmo, tanto che ora sono loro stesse a chiederci e pressarci su quando si scenderà in campo per le varie tappe del torneo. L’entusiasmo ed il coinvolgimento dei giovani è la componente più importante e più bella di iniziative come il Volleyball Tour: anche per questo siamo felici di prenderne parte”.

Come giudica la celebrazione di eventi sportivi a margine ed in aggiunta alle normali attività federali sul territorio?

“Molto bene, credo che sia la soluzione migliore sia per un sempre maggiore coinvolgimento dei praticanti, sia per una crescita e strutturazione delle società sportive. La visibilità che può scaturire dalla partecipazione a tornei ed eventi può risultare importante anche per una maggiore visibilità degli sponsor e dei partner delle società, che nello sport credono ed investono”.

Gio Volley è una società strutturata, impegnata in varie categorie: quali sono gli obiettivi ed i programmi agonistici per la prossima stagione?

“Noi siamo impegnati specificamente nel settore femminile del volley, quest’anno abbiamo partecipato con la prima squadra ai playoff della serie B2, quindi una categoria nazionale ed impegnativa. Siamo molto soddisfatti di ciò, inoltre l’anno prossimo, insieme alla B2, parteciperemo anche con una nostra rappresentativa alla serie D, avendo ottenuto quest’anno la promozione. Ovviamente saremo impegnati anche in tutte quelle che sono le categorie giovanili: under 18, 16, ecc. Stiamo crescendo ed è avviato un processo di consolidamento continuo della società a tutti i livelli, sia agonistico che dirigenziale. A tal proposito ci tengo a sottolineare l’apporto e la qualità del lavoro svolto da tutti i compionenti del Consiglio Direttivo della società, dal Vice Presidente ai Consiglieri ai nostri partner”.

 

Print Friendly, PDF & Email