Marini vara la giunta di Albano, Rovere verso la presidenza del consiglio

0
1268
Palazzo Savelli
Il palazzo comunale di Albano Laziale
Palazzo Savelli
Il palazzo comunale di Albano Laziale

Nel primo Consiglio Comunale convocato per lunedì 6 luglio alle ore 17:30 si presenterà al pubblico la nuova giunta comunale ed il nuovo assetto dell’assemblea di Palazzo Savelli. Le prime indiscrezioni sulla squadra del riconfermato Sindaco Nicola Marini parlano di riconferme ed alcuni volti nuovi. Accanto ai riconfermati Maurizio Sementilli (Centro Democratico) ai lavori pubblici ci sono Alessandra Zeppieri (Lista Sinistra) alla pubblica istruzione, Stefano Iadecola (Partito Socialista Italiano) all’urbanistica, Franca Anna Di Matteo alle attività produttive, Aldo Oroccini (Lista Insieme) all’ambiente. Bilancio, servizi sociali e cultura invece saranno le deleghe appannaggio dei due assessori in quota Partito Democratico: l’attuale segretario cittadino Alessio Colini e la segretaria del Circolo di Cecchina Stefania Cavaliere. Tutti gli assessori scelti, tranne Maurizio Sementilli, in pole position anche per la carica di Vice Sindaco, non ricoprono la carica di Consigliere Comunale. Per la Presidenza del Consiglio Comunale invece, il nome più accreditato sembrerebbe quello di Vincenzo Rovere (Lista Riformista), tra i più esperti conoscitori delle dinamiche d’aula presenti in maggioranza.

Print Friendly, PDF & Email