Marino, il 2 dicembre il racconto del G8 di Genova

L'appuntamento domenica 2 dicembre alle 18 presso la Salateatro Vittoria di Marino Laziale per il racconto dei giorni del G8-2001 di Genova

0
363
sanguedalnaso
Sangue dal naso

TEATRO, OFFICINE CULTURALI A CONFRONTO, DALLA BASSA SABINA A MARINO

LE CONDIZIONI AVVERSE  PORTANO IN SCENA “SANGUE DAL NASO”

Domenica 2 dicembre alle 18 il racconto dei giorni del G8-2001 di Genova

Domenica 2 dicembre alle ore 18, nell’ambito del programma Officine Culturali della Regione Lazio – Seconda Annualità, approda alla Salateatro Vittoria in corso Colonna, Marino “Sangue dal naso – Scuola Diaz – Genova – G8 2001”.

A portare in scena lo spettacolo, una narrazione serrata, grottesca e documentata dei fatti accaduti in quei giorni dell’estate di diciassette anni fa nel capoluogo ligure, sarà la  Compagnia Melograno – Le Condizioni Avverse,  dal 2006 Officina Culturale della Bassa Sabina, finanziata dalla Regione Lazio e Residenza Multidisciplinare, riconosciuta dal Ministero dei Beni Culturali.

Lo spettacolo

Il racconto parte da lunedì 16 luglio 2001 e termina domenica 22 luglio 2001, con particolare attenzione alle giornate di venerdì e sabato, durante le quali avvenne l’uccisione di Carlo Giuliani e la “perquisizione” alla scuola Diaz.

La rappresentazione è volutamente incentrata sulle polemiche che accompagnarono il rientro a casa dei manifestanti e sulle dichiarazioni che seguirono subito dopo il G8.

In scena sarà possibile riscontrare il racconto delle carriere di alcuni personaggi che, ai vertici delle forze dell’ordine e della politica, hanno continuato il loro percorso professionale nonostante le accuse di violenza rivolte contro di loro

L’attore Andrea Maurizzi veste i panni di numerosi personaggi che sono stati protagonisti di quelle giornate del luglio 2001 a Genova.

Il filo conduttore principale è una caricatura del commissario Montalbano, che indaga sulle vicende di Genova con l’ausilio di numerosi peluche a testimonianza di fatti talmente tragici e irrisolvibili, tra bugie e peripezie talmente assurde, che riescono, nella resa teatrale, a diventare quasi comiche.

La Salateatro Vittoria di Marino è diretta dalla regista e autrice Sabina Barzilai

Info e prenotazioni

3397644907 –  3336723842

salateatrovilladesideri@gmail.com

fb salateatrovittoria

Print Friendly, PDF & Email