Marino, al Parco Falcone torna la maratonina sabato 29 marzo

0
1001
parco_falcone_a_marino
Il Parco Falcone a Marino
parco_falcone_a_marino
Il Parco Falcone a Marino

Tuta e scarpe da ginnastica per i circa cento bambini alunni delle scuole primarie di Santa Maria delle Mole e Cava dei Selci che, sabato 29 marzo, prenderanno parte all’annuale «Maratonina» organizzata dall’associazione «Progetto Uomo Ambiente» all’interno del parco Giovanni Falcone di via Maroncelli. L’evento è inserito all’interno della Festa di Primavera, giunta alla sua 15ma edizione, promossa annualmente dal gruppo associativo ambientalista.

La manifestazione, realizzata in collaborazione con l’associazione «Podistica Boville» di Amerigo Spaccatosi, prenderà il via alle ore 9 per terminare alle 12 con le premiazioni di rito e una piccola festa realizzata in collaborazione con operatori commerciali del territorio.

Patrocinata da Palazzo Colonna tramite l’assessorato allo Sport coordinato dal vice sindaco Fabrizio De Santis l’iniziativa, fa sapere il presidente di Progetto Uomo Ambiente Attilio Vernile, non ha carattere agonistico, ma l’esclusiva finalità di aggregare facendo divertire i bambini insieme ai loro genitori. Al termine della sezione riservata ai piccoli, dai 6 ai 10 anni, che parteciperanno alla competizione sportiva divisi per gruppi di età, anche i genitori potranno cimentarsi con la corsa all’interno del parco. Partecipazione riservata anche ai bimbi al di sotto dei sei anni, con un breve percorso a loro dedicato e premiazione finale.

Destinata a far passare una giornata in allegria a tutta la famiglia, la manifestazione primaverile promossa dall’associazione ambientalista alla quale, da 24 anni, Palazzo Colonna ha affidato la gestione e la cura dell’area verde cittadina, è un appuntamento fisso atteso con gioia che vede un’ampia partecipazione da parte dei cittadini.

Un ringraziamento per la volontà di rendere vivo, partecipe e unito il territorio, espressa anche attraverso iniziative di alto valore sociale e aggregante come la Festa di Primavera e la Maratonina, arriva da parte del vice sindaco Fabrizio De Santis che, rivolgendo all’associazione Progetto Uomo Ambiente e al suo presidente Attilio Vernile, il grazie dell’Amministrazione per la presenza fattiva e propositiva, sottolinea l’importanza di un evento dedicato alla famiglia vissuto in nome della disciplina sportiva. Un grazie che viene esteso anche a coloro che ogni anno, puntualmente, vi prendono parte e a quelli che prestano il loro contributo, a tutti i livelli, perché l’evento abbia luogo.

Print Friendly, PDF & Email