Marino, Campegiani vince il Premio Mario Arpea

Marino, lo scrittore Franco Campegiani primo al Premio Nazionale di Poesia “Mario Arpea”

0
387
campegiani
campegiani

Franco Campegiani si è classificato al primo posto nella quarta edizione del Premio Nazionale di Poesia “Mario Arpea”, patrocinato dal Comune di Rocca di Mezzo e promosso dalla Società Dante Alighieri. Il noto scrittore marinese ha ottenuto l’ambito riconoscimento con l’opera “Ribaltamenti” all’interno della sezione “D” – “Saggio edito o Narrativa edita non anteriore al 2012”. Nelle motivazioni del prestigioso premio si legge: «Il saggio di Franco Campegiani è una sfida al lettore e anche sfida e superamento della filosofia, tanto che l’autore lo definisce opera di pensiero. Campegiani, infatti, proponendo una rilettura dei valori assoluti che, alla luce della globalizzazione, rischiano la massificazione e l’omologazione, suggerisce una ricerca valoriale all’interno di noi stessi. Anche per ciò che attiene all’esperienza del Divino come sostiene Campegiani – parafrasando Dante Alighieri – esso è dentro ognuno di noi. L’autore propone di “ribaltare” il nostro modo di vedere e di leggere le cose, di passare dalla critica all’autocritica. Tutto ciò espresso in un linguaggio che si fa poetico, ricco di citazioni, mai fini a se stesse, ma mirate a rendere efficace e organico il suo pensiero. Per queste ragioni la Giura ha deciso di conferire al libro di Franco Campegiani il 1° premio per le opere della sezione D».

Print Friendly, PDF & Email