Marino, Carlo Colizza su partecipazione PUCG

Va avanti la possibilità di partecipare attivamente allo sviluppo territoriale attraverso il Piano Urbanistico Comunale Generale - P.U.C.G.

0
70
carlocolizza
Carlo Colizza (foto tratta dalla pagina Facebook del sindaco di Marino)
“VA AVANTI LA POSSIBILITA’ DI PARTECIPARE ATTIVAMENTE ALLO SVILUPPO TERRITORIALE ATTRAVERSO IL PIANO URBANISTICO COMUNALE GENERALE – P.U.C.G.
Continua il lavoro dell’Amministrazione legato al coinvolgimento diretto delle varie realtà cittadine per la costruzione partecipativa del nuovo Piano Urbanistico Comunale Generale P.U.C.G. Le proposte, da parte dei cittadini, associazioni e imprese, già a partire dal 2 ottobre scorso, potranno pervenire entro il termine del 16 Novembre 2020 ore 24:00.
L’avviso per la “Presentazione delle proposte operative di sviluppo di rilevante interesse pubblico propedeutiche all’approvazione del piano”, pubblicato sull’albo pretorio online, ha l’obbiettivo di raccogliere le proposte e renderle attuabili, attraverso una attenta analisi delle idee, per lo  sviluppo del territorio comunale.
Si potranno presentare tre tipologie di proposte:
1. Proposte di valorizzazione storico artistica ed archeologica di valenza urbanistica.
2. Proposte di valorizzazione dei prodotti enogastronomici con piano di rilancio del settore agricolo su scala locale/globale (c.d. glocal).
3. Proposte di riqualificazione urbana di valenza urbanistica.
I dettagli dell’Avviso e le modalità di partecipazione sono disponibili on line al seguente link: https://www.comune.marino.rm.gov.it/ownslideshow/processo-partecipativo-piano-urbanistico-comunale-generale
Stiamo ridisegnando la Programmazione Urbanistica perché abbiamo ereditato un piano regolatore obsoleto, teso soprattutto al consumo di suolo. Oggi vogliamo far capire che la difesa dell’ambiente e del proprio territorio passa per una visione condivisa che tenga presente dei reali bisogni della collettività, per questo invito tutti alla partecipazione con nuove proposte e idee.
Solo con le visioni di molti si può programmare un futuro partecipato per Marino”. Lo rende noto il Movimento 5 Stelle città di Marino
Print Friendly, PDF & Email