Marino sostiene gli Special Olympics Games

Marino Laziale sostiene gli Special Olympics Games di Abu Dhabi aderendo alla Campagna "Adotta un Campione". Il 7 marzo conferenza stampa al Coni

0
173
logo_special_olympics
Special Olympics

Il Comune di Marino sostiene gli Special Olympics Games di Abu Dhabi aderendo alla Campagna “Adotta un Campione” il 7 marzo presente in Conferenza Stampa al Salone d’Onore del CONI a Roma.

 L’Amministrazione comunale ha aderito alla campagna raccolta fondi “Adotta un Campione” di Special Olympics Italia in occasione dei Giochi Mondiali che si svolgeranno dal 14 al 21 marzo 2019 ad Abu Dabhi, raccolta lanciata al fine di contribuire a coprire le spese di trasferta dei 115 atleti che rappresenteranno il nostro Paese all’evento.

Il giorno 7 marzo 2019 il Comune di Marino sarà presente presso il salone d’onore del CONI per la conferenza stampa di presentazione. Gli Special Olympics Games coinvolgono atleti con disabilità intellettive di tutto il mondo che, attraverso lo sport, mettono in campo le proprie abilità, stringono amicizie con altri atleti, vivono esperienze uniche assieme ai tecnici, ai volontari, ai propri familiari e a tutta la comunità.

Special Olympics si impegna  per creare un Mondo migliore, incoraggiando e promuovendo l’accettazione e l’inclusione delle persone, valorizzandone le differenze.
Attraverso il potere dello sport e praticando lo sport, le persone con disabilità intellettiva, sono messe nelle condizioni di scoprire nuove attitudini e capacità, abilità e successi, sul campo di gioco e nella vita.

“Gli atleti Special Olympics” ha dichiarato l’Assessore allo Sport, Paola Tiberi, “possono diventare fonte di ispirazione per tutti noi, per aprire il cuore e la mente ad un mondo più ampio di talenti umani e potenzialità.”

 

Print Friendly, PDF & Email