Marino, Una città non basta presenta Pit-stop

A Marino “Una città non basta” presenta alla cittadinanza il programma 2017-2018 di iniziative didattiche e formative denominato Pit-stop

0
1770
marinopanorama
Marino

L’associazione di volontariato “Una città non basta”, operativa a Marino dal 2011 nel settore sociale, anche quest’anno, in concomitanza con l’inizio dell’anno scolastico, presenta alla cittadinanza il programma 2017-2018 di iniziative didattiche e formative denominato: Pit-stop, che si terrà presso il centro aggregativo di piazza Garibaldi. Anche quest’anno la benemerita associazione, presieduta da Gianni Caucci, accoglierà nella sua sede, sita in alcuni locali del monastero del Ss. Rosario, bambini e adulti sia italiani, che stranieri per offrire loro sostegno scolastico e corsi di lingua per una migliore integrazione nella comunità locale. In collaborazione con il Comitato di Quartiere “Borgo Garibaldi”, con l’Archeoclub “Colli Albani”, Azione Famiglie Nuove e Azione Mondo Unito, la presentazione del prossimo Pit-stop sarà accompagnata da una visita guidata all’interno del monastero delle suore domenicane di clausura, aperto in via del tutto eccezionale a gruppi di visitatori dalle 15,30 alle 17,30 sabato 7 ottobre. Seguirà nell’adiacente chiesa de del Ss. Rosario dalle 17,45 alle 18,45 una conversazione di Ugo Onorati sugli aspetti storico artistici delle immagini della Madonna presenti nelle chiese di Marino. Infine tra le 19 e le 22 ci sarà una festa a Borgo Garibaldi con il mercatino di prodotti realizzati da alcune realtà associative benefiche marinesi, degustazioni di vino e un buffet tutto popolare offerto dai negozianti e dai ristoratori del posto, oltre che dall’associazione promotrice della manifestazione.

Print Friendly, PDF & Email