A Marino via alla campagna per le adozioni responsabili dei cani

0
1318
Campagna adozioni cani
Manifesto campagna adozioni responsabili dei cani a Marino
Campagna adozioni cani
Manifesto campagna adozioni responsabili dei cani a Marino

CRONACA – In occasione delle prossime feste natalizie è partita la campagna d’incentivazione alle “adozioni responsabili” a cura del Servizio Politiche e Diritti degli Animali del Comune di Marino. Lo scopo è quello di sensibilizzare la cittadinanza verso un rapporto uomo-animale, per incentivare le adozioni dei tanti trovatelli senza padrone, che sono ospiti nei canili comunali. L’iniziativa è stata promossa dal presidente del Consiglio comunale delegato alle Politiche e Diritti degli Animali Stefano Cecchi. Il Comune di Marino è stato tra i primi a dotarsi di un regolamento per la tutela e la difesa degli animali e da anni cerca di combattere con ogni mezzo la piaga del randagismo. “Per abbattere questo triste fenomeno – fanno sapere lo stesso Cecchi e il vice sindaco Fabrizio De Santis – c’è la possibilità di adottare un amico a quattro zampe, che però non deve essere regalato a Natale come un giocattolo per poi abbandonarlo a Pasqua. È importante che le adozioni vengano fatte consapevolmente e responsabilmente, con affetto e tempo da dedicargli, come si fa per un qualsiasi altro componente della propria famiglia. Da anni – concludono i due amministratori – ci battiamo per il benessere degli animali e non intendiamo abbassare il livello di guardia, questo non solo con le adozioni ma anche con la pratica delle sterilizzazioni, evitando così cucciolate indesiderate e limitando le morti per incidenti stradali di questi animali”. Per tutte le informazioni è possibile contattare la responsabile dell’Ufficio Maria Rosaria Angelè al numero di telefono 06.93662343.

Print Friendly, PDF & Email