Mastrosanti attacca il Pd sui servizi sociali a Frascati

Nota del Comitato Mastrosanti sui centri estivi

0
486
mastrosanti_gizzi_d_uffizi
Franco D'Uffizi, Paola Gizzi e Roberto Mastrosanti (foto estrapolata dal profilo facebook della stessa Paola Gizzi)

“L’ex assessore ai servizi sociali – dichiara in una nota il Comitato per Roberto Mastrosanti Sindaco di Frascati – della dimissionata giunta del P.D., Matteo Filipponi ha visto il suo trionfalismo di pochi giorni fa, clamorosamente smentito dall’Avviso Pubblico dell’Amministrazione uscito ieri, relativamente ai Soggiorni estivi per persone con disabilità e minori.

I tanto sbandierati 238.000 euro in realtà sono solo 16.000 e sono contributi quale rimborso parziale delle spese sostenute dalle famiglie, che dovranno peraltro scegliere autonomamente i centri! Quindi per la prima volta dopo 16 anni l’Amministrazione non organizzerà i soggiorni.

E purtroppo data l’esiguità dell’importo, ne potranno fruire solo – continua la nota – un piccolo numero di famiglie, rispetto alle necessità reali e questo avrà serie conseguenze anche per gli operatori sociali che non potranno lavorare come in precedenza.

Ecco la triste conferma del fallimento della politica del P.D. nei servizi sociali che negli ultimi anni erano stati una priorità assoluta e un vanto per la città di Frascati, un esempio per tanti comuni.

Basta confrontare i dati relativi al solo centro estivo integrato di Villa Sciarra dell’anno 2014, giunta Di Tommaso con Assessore al bilancio Mastrosanti e l’anno 2016 Amministrazione P.D., caduta dopo solo 2 anni di governo con le gravi conseguenze che ciò ha determinato.

Anno 2014                                              Anno 2016

DURATA

5 settimane.                                            2 settimane

STANZIAMENTI

100.000 €                                                 17.000 €

PARTECIPANTI

200 di cui 30 disabili                              30 di cui 9 disabili

OPERATORI

30                                                            7

Sono cifre dure e crude che stanno a testimoniare, simbolicamente e inoppugnabilmente, la politica fallimentare del P.D. a Frascati anche nei servizi sociali, con gravi ripercussioni per le famiglie più deboli.

Con Mastrosanti sindaco le politiche sociali torneranno ad avere un’attenzione prioritaria e faranno tornare Frascati città leader in questo settore” conclude la nota del Comitato Mastrosanti.

Print Friendly, PDF & Email