Mastrosanti invita Carapaz e Dumoulin a Frascati

L'equadoriano Richard Carapaz, vincitore della tappa di Frascati della Corsa Rosa il 14 maggio scorso, si aggiudica il Giro d'Italia 2019

0
73
carapaz
Carapaz vince a Frascati
Si è conclusa a Verona la 102a edizione del Giro d’Italia. A trionfare è stato l’ecuadoriano Richard Carapaz che ha mantenuto la maglia rosa  anche al termine dell’ultima tappa, la cronometro. Un trionfo inaspettato per Carapaz che non era considerato tra i favoriti della vigilia. Il vincitore del Giro si è imposto davanti a Vincenzo Nibali  e a Primoz Roglic che nella gara di ieri (domenica 2 giugno ndr) ha superato nella graduatoria finale Mikel Landa. Al Campione ecuadoriano gli auguri e i complimenti del sindaco di Frascati Roberto Mastrosanti: “Fa piacere che il titolo 2019 sia andato al vincitore della quarta Tappa arrivata nella nostra città. Mi piace pensare che la vittoria ottenuta a Frascati gli abbia portato tanta fortuna. Inviteremo lui e, seguendo il consiglio del consigliere Pagnozzi, lo sfortunato Tom Dumoulin, il campione olandese vittima di una caduta a 6 km dal traguardo, per far conoscere ed apprezzare ad entrambi, in un clima di relax,  le bellezze e le eccellenze tuscolane”.
Print Friendly, PDF & Email