Matteo Angioli a #GrottaferrataIncontra

Il leader radicale rivivrà sabato pomeriggio alle 18 a Palazzo Grutter nelle parole e nei ricordi del suo ultimo sodale Matteo Angioli

0
112
grotta_angioli
A #GrottaferrataIncontra Matteo Angioli

Sabato 21 Settembre alle ore 18 a Grottaferrata presso la sede di rappresentanza di Palazzo Grutter (ingresso via XX Settembre), terzo appuntamento con #GrottaferrataIncontra, rassegna di incontri incentrati sui protagonisti della cultura, della politica, dell’attualità, dello spettacolo in un format che prevede un agile confronto tra il conduttore delle serate, il giornalista Daniele Priori e l’ospite. Protagonista della serata di sabato a #GrottaferrataIncontra sarà Matteo Angioli, militante radicale sin da giovanissimo, esperto di politica internazionale, strettissimo collaboratore e amico di Pannella dai primi anni 2000 e in questo caso soprattutto testimone diretto degli ultimi mesi di vita dell’anziano leader e curatore del volume, firmato da Pannella ma uscito postumo per Mondadori, dal titolo “Una libertà felice – La mia vita”.  “Un libro, Marco Pannella, non aveva mai voluto scriverlo” spiega Matteo Angioli. “Poi un giorno ha smesso di sentirsi immortale, ha avvertito che la battaglia, la sua battaglia, poteva concludersi presto. D’un tratto, però, si è trovato anche al cospetto del passato e deve aver cominciato a osservarlo, come forse non aveva mai fatto prima. Eccolo, dunque, il suo libro. Ecco il senso delle pagine che abbiamo costruito con lui, parola più aggettivo meno, sensazione dopo sensazione, giornata dopo giornata. Non è stato facile, ma è stato meraviglioso”. Una libertà felice è un’opera straordinaria, a partire dal titolo – citazione di Rimbaud – ed è una sorta di resoconto intimo di una passione totalizzante per la libertà e i diritti, di battaglie, digiuni, infinite discussioni, “come se la vita fosse una lunga riunione politica”. Ma è anche il diario dell’amore e del dolore degli ultimi mesi di vita del carismatico uomo politico, una lezione involontaria di saggezza e nobiltà d’animo di un personaggio che non ha mai avuto paura dei sentimenti e del loro scandalo radicale. Tanto da annotare, sulla quarta di copertina che l’amore è uno scandalo, proprio come la libertà. Matteo Angioli, con Marco Pannella, ha fondato nel marzo 2016 il Global Committee for the rule of Law (Comitato Globale per lo Stato di Diritto) dedicato alla memoria della figura del leader radicale e oggi presieduto dall’ex ministro degli Esteri, Giulio Terzi di Sant’Agata. Il Global Commitee for the rule of Law persegue tra le sue principali battaglie il riconoscimento in sede Onu del diritto alla conoscenza come diritto umano.  La rassegna #GrottaferrataIncontra è parte integrante del cartellone di eventi del Settembre Grottaferratese ed è organizzata dal Comune di Grottaferrata in collaborazione con l’Ufficio Stampa dell’ente. L’ingresso a tutti gli appuntamenti della rassegna è libero. La cittadinanza è invitata a partecipare.

Print Friendly, PDF & Email